L’Aquila, ecco il cartellone natalizio 2019

Approvata la delibera con gli eventi in programma per il cartellone natalizio 2019.

L’AQUILA – Approvata la delibera relativa alle iniziative nell’ambito del cartellone natalizio 2019, ecco le attività previste.

La giunta comunale dell’Aquila ha approvato la delibera relativa al cartellone natalizio 2019. Come anticipato dal Capoluogo.it, tornano anche quest’anno le Luci d’Artista, “progetto in collaborazione con la Camera di Commercio dell’Aquila, consistente in installazioni luminose sospese o a terra, da realizzare nel periodo corrente dal 8 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020, sulla scorta di quanto previsto dal Protocollo di Intesa tra Comune e Camera di Commercio dell’Aquila, approvato giusta deliberazione Giuntale n. 462 del 23 ottobre scorso”.

Spazio anche al “Natale solidale”, “importante iniziativa prevedente la realizzazione di alcuni spettacoli principalmente presso il Locale PO San Salvatore, all’interno dell’Istituzione CSA, all’interno della Residenza per minori Santa Maria degli Angeli di San Gregorio ed in ulteriori location appositamente individuate, in base a quanto proposto dalle Associazioni potenzialmente interessate, cui riconoscere se del caso apposta sovvenzione nei sensi di cui alle vigenti disposizioni di legge, nel limite di spesa massimo di € 8.000,00”.

Previste inoltre “iniziative di intrattenimento all’interno dei cortili dei palazzi storici della Città, previa acquisizione delle relative autorizzazioni da parte degli interessati, nel periodo corrente dal 15 dicembre al 6 gennaio, salvo diverse esigenze, anche in questo caso in base a quanto proposto dalle Associazioni interessate, cui parimenti riconoscere ove ritenuto apposita sovvenzione nei sensi di cui alle vigenti disposizioni di legge”.

Per quanto riguarda invece “Natale in musica”, prevista “una serie di concerti in 5 location del Centro Storico Cittadino nella serata del 19 dicembre, salvo diverse esigenze, ugualmente alla luce di quanto proposto dalle Associazioni interessate, cui ugualmente riconoscere se del caso apposta sovvenzione nei sensi di cui alle vigenti disposizioni di legge”.

Non mancherà, poi, “il Mercatino di Natale in Piazza Duomo, a cura del Confederazione Nazionale Artigianato, titolare delle casette di legno ivi ubicate” e “un ulteriore Mercatino Natalizio da allestire presso l’area del Terminal di Collemaggio, mediante l’utilizzo di alcune delle casette di legno delle dimensioni di mt. 3,00 x 2,00, acquistate dall’Amministrazione Comunale a seguito della procedura ODA MEPA, fermo restando che le restanti casette potranno essere utilizzate per il potenziamento del Mercatino di Piazza Duomo, anche in aree adiacenti”.

Torna anche la Pista di pattinaggio sul ghiaccio in Piazza Duomo, dove ci sarà anche l’allestimento di “un Albero di Natale con luci ed addobbi, di altezza pari a mt. 30, in possesso di tutte le certificazioni previste a mente delle vigenti disposizioni in materia, compreso un adeguato ancoraggio a terra, nel limite massimo di spesa pari ad € 40.000,00″. Previsto inoltre il “posizionamento di un numero massimo stimabile di 15 Alberi Natalizi illuminati, salvo maggiori o minori esigenze, di altezza massima di mt 4,00 circa, in possesso di tutte le certificazioni previste a mente delle vigenti disposizioni in materia, compreso gli adeguati ancoraggi a terra, nel limite di spesa di € 15.000,00, da prevedere in altrettante frazioni del territorio comunale appositamente individuate dall’Amministrazione, ove detta altezza risulti compatibile con le vigenti disposizioni in materia, siccome verificate dal Responsabile dell’Emergenza appositamente individuato”.

Sempre a piazza Duomo (o in altra location appositamente indivisuata), “posizionamento di una Giostrina per bambini e di una Ruota panoramica.

Per gli altri eventi in programma, il Concerto di Capodanno la notte del 31 dicembre e il Concerto di inizio anno all’interno dell’Auditorium del Parco, il 1 gennaio, la Fiera dell’Epifania del 5 gennaio e la tradizionale manifestazione della “Befana 115” dei Vigili del Fuoco, in Piazza Duomo il 6 gennaio.