L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Non si ferma all’alt e rischia di investire un carabiniere: arrestato

Rischia di investire un carabiniere per sottrarsi a controllo. Scatta l'inseguimento e l'uomo viene arrestato.

L’AQUILA – Tenta di sottrarsi al controllo e rischia di investire un carabiniere: arrestato dopo un inseguimento.

Erano impegnati in un posto di controllo in via Savini, quando i carabinieri hanno imposto l’alt a un’auto che stava sopraggiungendo. L’uomo alla guida, però, si è dato alla fuga, con una manovra pericolosa che stava per costare cara a un carabiniere. L’episodio si è verificato nel pomeriggio di ieri.

A seguito della manovra spericolata dal posto di blocco, i carabinieri hanno inseguito l’auto, un vecchio Maggiolone, che, senza più vie di fuga, ha terminato la sua corsa in via delle Vasche. A quel punto i militari si sono resi conto che l’auto era sprovvista di assicurazione. Non solo: aveva anche la targa alterata. A costare l’arresto all’uomo, un italiano classe ’69 residente ad Assergi, però, è stata la manovra di fuga che ha messo in pericolo di vita un carabiniere, configurando il reato di resistenza a pubblico ufficiale. Nelle prossime ore dovrebbe arrivare la convalida dell’arresto.

X