L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Fratelli d’Italia ricorda i martiri di Nassiriya

A Castel di Sangro la deposizione di un mazzo di fiori al monumento dedicato ai caduti di tutte le guerre.

Fratelli d’Italia ricorda i martiri di Nassiriya.

Questa mattina a Castel di Sangro il referente del partito presieduto da Giorgia Meloni, Claudio Buzzelli, ha deposto un mazzo di fiori al monumento dedicato ai caduti di tutte le guerre.

In questo modo Fdi ha inteso commemorare l’attentato in cui sedici anni fa cui persero la vita dodici Carabinieri e cinque militari dell’Esercito italiano oltre a un cooperatore internazionale, un regista e nove cittadini iracheni. I feriti furono 58.

“Era doveroso omaggiare la memoria di chi ha sacrificato la propria esistenza per garantire pace e libertà in un paese stremato da anni di dittatura. Quella drammatica giornata è stata una delle più dure della storia della nostra nazione del dopo guerra”, spiega il commissario provinciale di Fratelli d’Italia, Pierluigi Biondi.

In Iraq il processo di pacificazione non è ancora terminato, come confermato dall’atto terroristico in cui sono rimasti feriti i nostri militari nei giorni scorsi, ai quali va il nostro sostegno”.

Fratelli d’Italia esprime un commosso ricordo delle vittime di Nassiriya e profonda vicinanza alle forze dell’ordine e militari che, tanto in patria quanto nei paesi esteri, sono impegnate quotidianamente al servizio delle comunità per garantirne la sicurezza e la tranquillità” conclude Biondi.

X