L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Dispositivi antiabbandono, niente multe fino al 6 marzo

Emendamento al Dl fiscale: fino al 6 marzo niente multe per chi non ha ancora installato i seggiolini con dispositivi antiabbandono.

Sospiro di sollievo per famiglie, produttori e negozi: le sanzioni per chi non ha installato i seggiolini con dispositivi antiabbandono scatteranno solo dal 6 marzo.

Niente multe per chi non ha ancora installato i seggiolini con dispositivi antiabbandono in auto. Almeno per il momento. Un emendamento al Dl fiscale depositato in Commissione Finanze della Camera, infatti, prevede che l’entrata in vigore delle sanzioni slitti al 6 marzo.

“Al fine di consentire l’adeguamento a quanto previsto dal decreto del ministero delle infrastrutture e dei trasporti 2 ottobre 2019, n. 122 – si legge nell’emendamento – non si applicano le sanzioni del Nuovo codice della strada a coloro che violino l’obbligo di installazione di dispositivi per prevenire l’abbandono di bambini nei veicoli chiusi fino al 6 marzo 2020“.

Il problema era sorto a seguito di una circolare del Ministero dell’Interno, che rendeva effettiva l’applicazione della norma, già dal 7 settembre scorso, senza i 120 giorni generalmente previsti per dare modo di adeguarsi.

Risultato, punti vendita presi d’assalto e in difficoltà, avendo esaurito le scorte di magazzino in poco tempo. Contestualmente grande preoccupazione per le famiglie, che temevano di incorrere in pesanti sanzioni. Adesso, finalmente, il sospiro di sollievo a seguito dell’emendamento presentato in Commissione Finanze, che fa slittare al 6 marzo almeno l’entrata in vigore delle sanzioni.

X