L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Autovelox Bussi, per 6 mila aquilani multe in arrivo

Migliaia di multe dal famigerato autovelox di Bussi e tanti i vizi segnalati nelle notifiche e nelle date delle sanzioni. Automobilisti pronti a una class action.

Sono 6 mila, secondo alcune fonti, le multe in arrivo per gli aquilani dopo l’istallazione dell’autovelox “della discordia” di Bussi.

Una vera e propria “pioggia” di multe; l’autovelox, collocato all’altezza di Bussi in direzione Pescara, è regolato da un limite di velocità pari a 70 km/h ed è entrato in funzione da questa estate.

Qualche aquilano ha già ricevuto anche una decina delle famigerate “cartoline verdi”.

Al problema delle multe si sta aggiungendo quello delle notifiche; secondo quanto riferito in redazione da molti automobilisti, sarebbe errata la data registrata delle infrazioni e il tempo di notifica del verbale.

Ad oggi, risultano inviati oltre 10.000 verbali di violazione dei limiti di velocità ad automobilisti, in prevalenza dell’Aquila, che soprattutto nel periodo estivo si sono recati a Pescara per lavoro o per vacanza.

Per alcuni automobilisti l’autovelox non è segnalato o riconoscibile, in realtà perfettamente visibile a un occhio attento.

Ma il problema che in questo momento sta accendendo gli animi sono i vizi e gli errori nelle notifiche; sembrerebbe che alcune siano arrivate ben oltre i canonici 90 giorni previsti e mancano le foto dell’autovelox in corrispondenza della data della multa nel sito del Comune.

Qualche multa sarebbe arrivata a seguito dell’infrazione del limite di velocità di circa 8,9 km/h.

In molti comunque stanno pensando di avviare un’azione legale collettiva per fare ricorso.

 

X