Quantcast

Arrestate due persone per spaccio, si cerca il terzo complice

Traffico e spaccio di stupefacenti, due persone arrestate dai finanzieri. Un pluripregiudicato ancora irreperibile.

La Guardia di Finanza ha arrestato due persone con l’accusa di traffico e spaccio di stupefacenti. Ricercato un pluripregiudicato.

I finanzieri della Compagnia di Sulmona, su richiesta del Sostituto Procuratore Dott. Stefano Iafolla, hanno dato esecuzione a tre ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari, Dott. Marco Billi. In particolare, nella scorsa serata due soggetti residenti a Sulmona sono stati tratti in arresto per traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. Un terzo, pluripregiudicato, al momento, si è reso irreperibile.

Per gli arrestati si sono aperte le porte della casa circondariale di Sulmona e di Chieti dove sono stati posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il servizio appena concluso è il frutto di approfondimenti investigativi delegati dal citato Sostituto e seguiti all’attività svolta il 2 ottobre u.s. che aveva consentito di arrestare due persone e sequestrare Kg. 1,5 di cocaina purissima, kg. 14 di hashish, gr. 13 di marjuana oltre a denaro contante.

L’operazione antidroga testimonia l’incessante attività che la Guardia di Finanza svolge quotidianamente sul territorio, sempre finalizzata a prevenire e reprimere il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti.