Elisa e Martina, due #biondeinviaggio davvero esplosive

#biondeinviaggio: il blog, il progetto, lo stile di vita di Elisa e Martina. Moglie moglie davvero speciali!

#Biondeinviaggio sono Elisa e Martina: moglie e moglie da un anno.

Delle due #biondeinviaggio, Elisa Paglialunga è reatina, ma con L’Aquila nel cuore e Martina Pecorella è napoletana. Entrambe però si sentono cittadine del mondo.

BZONA 1

#Biondeinviaggio è nato insieme alla loro storia d’amore. Elisa Paglialunga è famosa nel mondo digitale e dei social, con il suo canale Youtube da circa 70 mila iscritti e un canale Instagram da 40 mila entrambi molto seguiti. Martina Pecorella è attrice, cantante, dj, presentatrice e producer musicale, conosciuta come Kristine Vontrois.

Il Capoluogo.it ha conosciuto Elisa cercando un tutorial sui capelli: oggi sono venute entrambe  in redazione, per raccontare non solo la loro storia d’amore, ma anche un progetto importante, che si chiama proprio #biondeinviaggio.

Elisa e Martina

Perchè sia Elisa che Martina amano viaggiar e insieme, mano per mano, stanno cercando di tramutare la passione in lavoro. Martina ha anche la sua musica, le sue produzioni musicali, per Elisa c’è Youtube, dove trasmette ai suoi followers la sua passione sconfinata per vestiti,  trucco, capelli, con consigli, tutorial, vlog che tengono tanta compagnia.

Elisa sembra un po’ Alice in wonderland, il suo personaggio preferito, alla quale si ispira, da sempre e difatti,ella sua vita ci sono anche gli unicorni, i fenicotteri, tanto rosa pastello, i cani, (la sua bambina Odette), i gatti, le pecore (ne ha una che si chiama Margherita), il coniglio Virgilio che vive con lei e la sua nipotina Ginevra.

Che cos’è #biondeinviaggio?

“Non è solo un account Instagram ma un progetto che speriamo possa portarci letteralmente molto lontano. Biondeinviaggio sarà anche un blog per chi come noi ama viaggiare, con consigli per muoversi nel mondo zaino in spalla e in completa autonomia. Siamo in partenza proprio ora, faremo un mese a Bali e da lì contiamo di andare avanti”.

Prima ancora di #biondeinviaggio c’è stata l’America, la California, dove è successo qualcosa di molto speciale.

“In America Martina mi ha chiesto di sposarla dopo soli 3 mesi da quando ci eravamo conosciute – spiega Elisa commossa – eravamo sulla ruota panoramica a Santa Monica, pensavo scherzasse e invece nel giro di poche ore eravamo moglie e moglie. Ho comprato un abito in un negozio vintage da 8 dollari, converse biaqnche e tutto il nostro amore a farci da contorno”.

Una bella storia d’amore, un lieto fine…. Tornate in Italia vi siete scontrate poi con le vostre famiglie?

“Assolutamente no – spiegano entrambe – abbiamo sempre avuto grande supporto, da sempre, fin da quando entrambe abbiamo fatto il nostro coming out. Non è stato facilissimo all’inizio ma siamo andate avanti per la nostra strada. L’amore è amore, sempre, senza sesso, colore, religione!”.

capoluogo al femminile

Forse per Elisa, che vive in un piccolo paesino vicino Cotilia, dove la famiglia gestisce l’albergo I tre orsetti, qualche problema c’è stato…

“I miei hanno anche un bar dove a gente andava a raccontare che mi aveva visto in compagnia di una donna. Fortunatamente siamo riusciti a far prevalere solo l’amore e i buoni sentimenti, che mi hanno dato la forza. Non era un capriccio, sono così”.

Elisa nel suo cuore è legata all’Aquila, non solo per la vicinanza geografica, ma anche per il suo trascorso, lei abitava nella Casa dello Studente, studiava all’Università e ha lasciato tutto pochi giorni prima del terremoto, per inseguire il sogno della danza.

“Mi sento molto fortunata, forse quella sera del 6 aprile 2009 potevo esserci anche io. Abbiamo sofferto insieme a voi, oggi vedo che le cose vanno un po’ meglio. Tornare in centro, vedere la ricostruzione che va avanti dà tanta gioia e fa sperare per il futuro”.

Elisa e Martina sono in partenza, con la promessa di tornare presto all’Aquila per raccontarci com’è Bali, chissà… magari le donne del Capoluogo.it potrebbero anche decidere di preparare uno zaino e raggiungerle!

Elisa e Martina