L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Sport

Calcio, i commenti del post L’Aquila-Tornimparte

Post L'Aquila-Tornimparte, le parole dei protagonisti. Sciarra: “Manca ancora qualcosa”. Narducci: “Sapevamo che questa partita, sulla carta, era così”. Di Benedetto: “Felici per il primo posto”.

di Claudia Giannone
 
Nel post partita di L’Aquila-Tornimparte, terminata 6-1, arrivano le parole dei protagonisti. Ai microfoni della stampa, il vice allenatore rossoblù Andrea Sciarra.
“È un risultato che ricorda quelli dell’anno scorso. Manca ancora qualcosa: oggi la nota stonata è stato il goal preso. Rappresenta una stonatura e lascia un po’ l’amaro in bocca. La prima mezzora, però, è stata la migliore del campionato finora. Le squadre fisicamente ci soffrono un po’. Al momento non abbiamo una punta vera di ruolo, dobbiamo trovare altre soluzioni. L’assenza di Maisto ci ha dato l’idea di avvicinare un po’ di più le due punte”.
Prosegue l’allenatore del Tornimparte, Piero Narducci.
“L’Aquila è una squadra di un’altra categoria. Anche la settimana scorsa abbiamo cercato di mantenere una certa compattezza, ma le cose possono andare male. Sapevamo che questa partita, sulla carta, era così. Il goal fatto? In un momento così delicato e particolare per noi è una soddisfazione e un aspetto positivo da cui ripartire per il mese importante che ci aspetta”.
Conclude il giro di interviste Marco Di Benedetto, che oggi ha siglato due goal.
“Sapevamo che la partita poteva nascondere delle insidie: abbiamo fatto una bella prestazione di squadra. I goal personali? È la squadra a dover vincere. Siamo contenti di essere primi, ma dobbiamo ancora lavorare molto e continuare su questa squadra”.

X