L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Il Passo Possibile, la nuova sede nel segno del ricordo

Inaugurata la nuova sede in via Verdi de Il Passo Possibile, nel ricordo di Emma Buccini.

L’AQUILA – Taglio del nastro per la nuova sede de Il Passo Possibile, questa mattina in via Verdi.

L’associazione civico-politica apre alla città la sua sede nel cuore dell’Aquila, per continuare il suo percorso nell’impianto politico amministrativo del territorio, dal Comune alla Regione. 

“Vogliamo avere dei consigli da parte della città. Dobbiamo esercitare i nostri ruoli istituzionali per fare cose positive”, ha dichiarato il consigliere regionale Americo Di Benedetto ai microfoni del Capoluogo.

il passo possibile
il passo possibile

“Non è soltanto un esercizio di un’attività politica, ma anche culturale. C’è volontà di proporre e mettere a disposizione della città un sentimento innovativo, attraverso un percorso di idee e di comunicazione che prevedrà nuove attività da mettere a disposizione della città e del territorio”, ha precisato Americo Di Benedetto.

Una sede nel segno del ricordo. Quello di Emma Buccini. Il momento più emozionante della cerimonia inaugurale è stato l’intitolazione della sala convegni della sede elettorale. L’avvocato Emma Buccini, scomparso prematuramente, a soli 38 anni, era candidata con Il Passo Possibile, al fianco di Americo Di Benedetto, nelle scorse elezioni comunali.

“La nostra sala doveva portare il suo nome”, ha commentato Di Benedetto. “Emma era una donna e una mamma straordinaria, un brillante avvocato. Capii che aveva una marcia in più e un’idea positiva della politica, nonostante non avesse mai fatto politica. Abbiamo voluto che ci accompagnasse simbolicamente in questo percorso. Perché lei, attraverso il suo ricordo e la sua memoria, porterà emozione nel nostro contesto“.

il passo possibile
il passo possibile
il passo possibile

L’intervista al consigliere regionale Americo Di Benedetto. 

X