L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Il ballerino aquilano Leonardo Bizzarri su Raiuno con Liorni

il ballerino aquilano Leonardo Bizzarri torna in Rai a passo di danza.

Il ballerino aquilano Leonardo Bizzarri a passo di danza da “Mamma Rai” nel programma “Italia Si” di Marco Liorni.

Un’altra soddisfazione per il ballerino aquilano Leonardo Bizzarri, che a settembre sempre per la Rai ha fatto parte del corpo di ballo della kermesse Miss Italia.

Leonardo Bizzarri è soddisfatto, contento e anche emozionato.

“Posso dire che adesso tra me e la Rai si è instaurata un’amicizia di tanti anni”, è il primo commento a poche ore dalla trasmissione rilasciato da Bizzarri al microfono del Capoluogo.it.

“Siamo la generazione orfana dell’educazione al sacrificio. Vengo da una gavetta molto lunga, fatta di ann di determinazione, autentica e professionale”, spiega.

La danza per Bizzarri è amore, da sempre.

“È il mio pensiero costante, il mio faro, sia nel lavoro che nella vita. La danza è il mio elemento di identità, non mi stancherò mai di dire che sono andato via dall’Aquila per studiare, ‘emigrare’ per tornare, per scegliere di restare, per riscoprire se stessi e l’importanza di essere liberi. Nel mio modo di lavorare l’empatia e l’amore per le cose fatte bene sono qualità molto attraenti, in grado di far conoscere il proprio lavoro a un pubblico più vasto”.

L’ esperienza nel Programma Italia Si condotto da Marco Liorni è al secondo anno, un ritorno quindi con un cast e dei compagni di squadra collaudati.

“Sono contento di danzare in un day time settimanale, con le coreografie di Giampiero Gencarelli e la mia stretta collaborazione con lui come assistente mi ha permesso di essere al suo fianco anche nell’esperienza di Miss Italia”, aggiunge.

“Italia si” è un programma che si presenta come uno spazio libero, con Marco Liorni ci sono Rita Dalla Chiesa, Elena Santarelli e Adriano Panata. Uno spazio pomeridiano dove persone comuni raccontano avvenimenti importanti della loro vita, eventuali problemi o denunce

“Portare dei momenti danzati in programmi che mirano al pubblico delle famiglie, quello del sabato pomeriggio, è un altro modo per dire torniamo ad essere il Paese del bel canto, dei teatri che producono, dei corpi di ballo, delle arti tutte, che ci hanno sempre caratterizzato”, conclude.

Nella foto allegata all’articolo Leonardo Bizzarri insieme all’amico e coreografo Giampiero Gencarelli.

X