Quantcast

Emiliano Di Matteo: “Vittoria per discarica di Atri”

No della Regione all'ampliamento della discarica di Atri. Il consigliere Emialiano Di Matteo: "Importante vittoria".

ATRI – No della Regione all’ampliamento della discarica, Emiliano Di Matteo: “Importante vittoria”.

“Prendo atto con soddisfazione del parere negativo del settore rifiuti del dipartimento regionale del territorio e politiche ambientali, che boccia fermamente l’ampliamento della discarica dei rifiuti di Atri“. Così in una nota il consigliere regionale Emiliano Di Matteo.

“Mi sono reso protagonista – scrive il consigliere – di un percorso di ascolto di tutte le parti in causa: dall’amministrazione comunale di Atri alle associazioni ambientaliste, passando per la collaborazione con la locale sezione della Lega. In seguito a questi incontri, dopo aver studiato il progetto e verificatone gli ostacoli e le problematiche per i cittadini di Atri, ho chiesto un incontro all’Assessore regionale Nicola Campitelli, che ringrazio per essersi messo a disposizione, con il quale abbiamo espresso le nostre perplessità e le criticità insuperabili legate al progetto di ampliamento della discarica. Esprimo soddisfazione per il metodo di lavoro, oltre che per l’importante vittoria per la città di Atri, ringraziando l’assessore Campitelli, l’amministrazione cittadina e la Lega di Atri che aveva abbracciato con fermezza questa battaglia, dimostrando che per noi il rispetto dei territori è prioritario. Siamo al servizio delle comunità che viviamo”.