Skipass dei Parchi, accordo per abbonamento unico

Skipass dei Parchi: trovato un accordo per mettere insieme gli abbonamenti delle tre stazioni sciistiche dell'Aquilano

SkiPass dei Parchi: è stato trovato un accordo per mettere “insieme” i comprensori sciistici dell’Aquilano.

L’accordo degli Skipass riguarda Campo Imperatore, Campo Felice e Ovindoli Monte Magnola.

Uno skipass quindi per una triplice offerta, restando comunque valido  l’abbonamento comune tra Campo Imperatore e Campo Felice.

Nei giorni scorsi è stato siglato quello tra Campo Imperatore e Ovindoli: questi ultimi due avranno le stesse tariffe, mentre per utilizzare le Tre Nevi si pagherà di più.

Come riporta Il Centro, sono ancora in fase di definizione i prezzi che verranno poi pubblicati sui siti internet delle stazioni sciistiche.

Intanto domani partirà la prima prevendita degli abbonamenti del Centro Turistico Gran Sasso, che finirà il 10 ottobre: le tessere potranno essere acquistate alla biglietteria di Fonte Cerreto e anche all’Infopoint della Fontana Luminosa.

Per arrivare a uno skipass unico il percorso è stato lungo ma alla fine l’accordo si è trovato: Campo Imperatore e Campo Felice hanno giocato d’anticipo, ufficializzando l’abbonamento comune nella giornata di sabato.

Le trattative con Ovindoli si sono chiuse dopo una riunione tra i gestori delle tre stazioni invernali.

Soddisfatto Dino Pignatelli, amministratore unico del Centro turistico del Gran Sasso: “Siamo riusciti a riportare le Tre Nevi, con una novità: si potrà scegliere tre tre diverse stagionali. Allo stesso prezzo sarà possibile acquistare o l’abbonamento per Campo Imperatore e Campo Felice, oppure quello per Campo Imperatore e Ovindoli. Aggiungendo qualcosa in più, si avrà lo Skipass dei Parchi, valido per tutte e tre gli impianti. Insomma, chi ama le montagne aquilane avrà una larga scelta, calibrata in base ai propri interessi e alle proprie esigenze”.

“Si parte col piede giusto, sperando che gli sforzi fatti vengano ripagati e che la stagione invernale sia veramente coi fiocchi”, ha concluso.