Adozione aree verdi, ok della Commissione Regolamenti

Via libera della IV Commissione al nuovo regolamento per l'affidamento delle aree verdi.

L’AQUILA – Dopo l’approvazione in Giunta, arriva l’ok della Commissione Regolamenti per la cura e la riconversione partecipata delle aree verdi pubbliche.

La IV Commissione Affari istituzionali e Regolamenti, presieduta da Marcello Dundee, ha approvato il nuovo regolamento relativo all’adozione delle aree verdi, come da delibera approvata lo scorso 16 settembre.

Obiettivi del nuovo regolamento: «Coinvolgere e rendere partecipi cittadini e/o operatori economici nella gestione, manutenzione e miglioramento del territorio comunale; stimolare e accrescere il senso di appartenenza dei cittadini nei confronti del bene comune; recuperare spazi verdi pubblici, ripristinandone il decoro e ristabilendo l’utilità e l’efficienza del bene stesso; ottenere il ripristino e la conservazione delle aree verdi, senza gravosi oneri gestionali a carico del Comune.

La possibilità di adozione delle aree di verde pubblico urbano è indirizzata a singoli cittadini o gruppi, condomini, esercizi commerciali, imprese, operatori economici in qualsiasi forma giuridica, associazioni, fondazioni, scuole, parrocchie e altri enti pubblici.

La Commissione ha approvato a maggioranza (17 voti favorevoli e 4 contrari). Dubbi da parte dell’opposizione soprattutto per quanto riguarda le responsabilità sulle modifiche alle aree verdi, che il nuovo regolamento mette in capo a chi aderisce.