L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Parco urbano Piazza d’Armi, via libera al nuovo progetto

La Conferenza dei servizi ha dato finalmente impulso al nuovo progetto per la realizzazione del nuovo parco urbano di Piazza d'Armi. Un'opera del valore di 13 milioni. Non mancano le obiezioni del Comune.

Parco urbano Piazza d’Armi, via libera al nuovo progetto

È stata pubblicata ieri, 18 settembre, la “determinazione di conclusione positiva della conferenza dei servizi relativa” al parco urbano di Piazza d’Armi sull’albo pretorio del Comune dell’Aquila.

La Conferenza dei servizi ha dato così finalmente impulso al nuovo progetto per la realizzazione del nuovo parco urbano di Piazza d’Armi, presentato a gennaio 2019 dalla ditta Rialto costruzioni spa di San Tamaro, in provincia di Caserta.

Un’opera dal valore di 13 milioni di euro, 3 in più rispetto al primo progetto con cui furono affidati i lavori nel giugno 2016, come riporta Il Centro.

Il progetto prevede un parco con aree gioco, teatro, sala conferenze, uffici, parcheggi, bar, ristorante e libreria.

I pareri favorevoli contenuti nella determinazione da parte di Ministero dell’Interno, disability manager e vigili del fuoco contengono però delle prescrizioni che andranno verificate dopo la dichiarazione di agibilità della struttura.

Nessuna prescrizione invece da parte di Gran Sasso Acqua, Enel, Arta e alcuni uffici comunali.

Il settore comunale Ricostruzione beni pubblici avanza però obiezioni, nonostante il parere favorevole, circa alcune aree non riguardate dal progetto, su cui ora insistono installazioni provvisorie e che si presentano al momento in stato di degrado.

Quindi si teme il mancato recupero di questa parte del parco, mancanza che andrebbe a minare l’omogeneità della realizzazione del progetto e dell’aspetto di tutta l’area di piazza d’Armi.

Inoltre non sarebbero stati previsti collegamenti pedonali tra via Paolucci e l’area stessa e via Paolucci e viale Corrado IV.


X