L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Jacopo Sipari a Tel Aviv sul podio della Israel Symphony Orchestra

Jacopo Sipari di Pescasseroli, il giovane direttore abruzzese, invitato a dirigere la Israel Symphony Orchestra per un grande concerto in programma a Tel Aviv il 19 Settembre 2019.

Jacopo Sipari a Tel Aviv sul podio della Israel Symphony Orchestra

 

L’Aquila. “Una emozione davvero grande, difficile da descrivere. Da bambino sognavo solo una cosa: dirigere l’Orchestra di Israele. Per me che sono fortemente credente, avere la possibilità di dirigere nei luoghi più importanti della nostra fede è davvero straordinario. Inutile dire che il livello musicale dell’Orchestra è assolutamente unico. Una esperienza eccezionale che indubbiamente segnerà la mia vita. Non è facile salire sul podio su cui sono stati tutti i più grandi. La cosa che continua a risuonarmi nelle orecchie è il colore di quest’orchestra: sembra un abbraccio costante, ha un calore e una passione insieme che sembrano sollevarti da terra. Una sola volta ho vissuto un’esperienza simile ed è stata con la Qatar Philharmonic Orchestra, un’altra orchestra mondiale”.

Così Jacopo Sipari di Pescasseroli, il giovane direttore abruzzese, invitato a dirigere la Israel Symphony Orchestra per un grande concerto in programma a Tel Aviv il 19 Settembre 2019. In programma Debussy Prélude à l’après-midi d’un faune, Grieg Concerto per Pianoforte e Tchaikovsky Sinfonia n. 5. Con Sipari la straordinaria pianista israeliana di fama internazionale Dorel Golan.

 

L’ Orchestra sinfonica israeliana è anche l’orchestra residente della New Israeli Opera di Tel Aviv. In un breve periodo di tempo, è divenuta tra le orchestre più importanti del panorama musicale. Come orchestra d’opera, ISO partecipa a tutte le esibizioni dell’opera israeliana all’opera di Tel Aviv e alle grandi esibizioni all’aperto, incoronate negli ultimi anni con esibizioni al Masada Festival tra i più prestigiosi al mondo.

Direttori musicali dell’orchestra sono stati tra gli altri Shimon Cohen, Noam Sheriff , Asher Fisch , Mendi Rodan , Dan Ettinger e James Judd. Il nuovo direttore musicale e direttore principale è Dan Ettinger, direttore residente dell’Opera di Berlino e direttore principale dell’Orchestra Filarmonica di Stoccarda. L’Orchestra è solita invitare solo solisti e direttori di fama internazionale ed è invitata ad esibirsi nei più importanti teatri al mondo.

È stata la prima orchestra israeliana a eseguire in pubblico opere di Richard Strauss e Alexander Zemlinsky.

Sipari è quindi atteso in Romania con la Filarmonica per il Concerto per Violino e Orchestra di Bruch con il violinista internazionale Ilya Gruber, quindi a Lecce per Carmen di Bizet, a Baku per I Pagliacci di Leoncavallo, a Tbilisi per Verdi Requiem, a Livorno per Nozze di Figaro di Mozart con l’Orchestra Regionale Toscana.


X