L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Sport

Free Time-Real Dem, che partita. Decide il gol di Fantauzzi

Partita al cardiopalma per l'esordio stagionale del Free Time L'Aquila. Stefano Fantauzzi decide la partita di Coppa.

L’avventura del Free Time L’Aquila nel campionato nazionale di serie B inizia con una vittoria: la squadra del capoluogo batte 7 a 5 la Real Dem Montesilvano all’esordio in Coppa di Divisione.

Un turno preliminare pieno di insidie per le numerose assenze, ma con una prestazione fatta di sacrificio e cuore per i ragazzi di mister Mario Patriarca che hanno portato a casa il risultato contro una mai doma Real Dem.

L’allenatore non ha potuto contare sul portiere italo brasiliano Rafael Giannantonio, squalificato, e su Giuseppe Cavalli, William Bravoco e il portoghese Fabio Correja, infortunati. Match andato in scena presso i campi sportivi dell’Area Sport di Monticchio (L’Aquila), sabato 14 settembre.

La partita inizia con la Real Dem in possesso palla ma i biancorossi sbloccano il risultato dopo pochi minuti: i ragazzi del Free Tima in velocità segnano subito due gol con Alessio Martinelli, nuovo acquisto che arriva dall’Olimpus Roma, e il portoghese Adriano Mendes.

A metà primo tempo un’altra brutta tegola sulla squadra aquilana con l’infortunio di Fabio Caggiano, che sarà costretto a saltare le prossime partite. Il primo tempo si chiude sul 4-1 con altre due reti per i padroni di casa, firmate da Pietro Di Vincenzo e Martinelli ed il gol della Real Dem con Livio Cicconetti.

La ripresa parte con altri due gol dei padroni di casa con Fabiano Compagnoni e ancora una rete di Martinelli, ma a causa di un calo di concentrazione e fisico, considerando i pochi cambi a disposizione, viene fuori la Real Dem. Con tre reti in rapida successione di Yamada, Cafarelli e Schurtz, riapre la partita.

A questo punto i ragazzi di mister Patriarca tirano fuori il cuore e le ultime energie riuscendo a non prendere reti anche in inferiorità numerica per l’espulsione di Marco D’Onofrio, dovuta ad una incomprensione con la panchina per un cambio.

Il gol di Yamada a pochi minuti dalla fine sembra riaprire la partita, ma un contropiede di Stefano Fantauzzi chiude definitivamente l’incontro.

Il Free Time porta a casa la vittoria e passa il turno.

Si tornerà in campo martedì 17 alle ore 18 contro la Colormax Pescara, squadra di A1 sempre nella struttura sportiva dell’Area Sport.
Una manifestazione questa della Coppa di Divisione che non rientra negli obiettivi della squadra vista la presenza di squadre di A1 e A2, ma era importante vincere contro una squadra di pari categoria e in un derby.

FREE TIME – REAL DEM 7-5 (PT 4-1)

FREE TIME: Giannantonio, Caggiano, Menes, Martinelli, Fantauzzi, Compagnoni, Di Vincenzo, Litterio, D’Onofrio, Rosa. Allenatore Patriarca.

REAL DEM: Casati, Fanà, Magalhaes, D’Alonzo, Basso, Yamada, Zaffiri, Cicconetti, Cafarelli, Schurtz, De Simone, Vadini. Allenatore Morgione.

Arbitri: Di Battista, Amicucci e D’Ignazio della sezione di Avezzano.

MARCATORI: 3’22” Martinelli (FT), 6’45” Menes (FT), 12’01” Di Vincenzo (FT), 17’16” Martinelli, 17’50”, Cicconetti (RD), 22’34”, Compagnoni (FT), 25’08” Fantauzzi (FT), 25’53” Yamada (RD), 31’14” Cafarelli (RD), 36’41” Schurtz (RD), 38’28” Yamada (RD), 38’40” Fantauzzi (FT).

AMMONITI: Basso (RD), Zaffiri (RD, Cicconetti (RD).

ESPULSI: Casati (RD), D’Onofrio (FT).

X