L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Monteluco, la pineta abbandonata foto

Monteluco, il polmone verde dell'Aquila abbandonato a sé stesso. A terra cocci di bottiglie, vetri rotti, immondizia di ogni genere. La denuncia a Dillo al Capoluogo

Monteluco, il polmone verde dell’Aquila abbandonato a sé stesso.

A Dillo al Capoluogo una segnalazione che punta il dito contro l’abbandono di una delle zone più care agli aquilani: la pineta di Monteluco di Roio.

monteluco, pineta abbandonata
monteluco, pineta abbandonata
monteluco, pineta abbandonata

Frequentata da molti visitatori in questi giorni di caldo afoso, alla ricerca di un po’ di aria fresca, la pineta di Monteluco si presenta così: sporca, malandata, abbandonata a sé stessa.

“C’è sporcizia ovunque e di qualsiasi tipo: fazzoletti, lattine di birra, cartacce. Le strutture sono totalmente abbandonate: vetri rotti, porte divelte. A terra, abbandonati in mezzo al verde, un estintore e una televisione : uno scenario degno di un film horror”

scrive un lettore de Il Capoluogo, addolorato per la sorte riservata al luogo in cui tanti aquilani sono cresciuti.

monteluco, pineta abbandonata
monteluco, pineta abbandonata
monteluco, pineta abbandonata
monteluco, pineta abbandonata

Non va meglio alle giovani generazioni.

“I giochi nel cuore della pineta sono malandati. Manca un’altalena e il sedile di quella rimanente regge a malapena. Ci sono dei pericolosi ferri a vista su alcuni giochi: senza contare i cocci delle bottiglie, pericolosissimi e ancor di più in una zona frequentata anche da bambini”

monteluco, pineta abbandonata
monteluco, pineta abbandonata
monteluco, pineta abbandonata
monteluco, pineta abbandonata

Sul piazzale svetta ancora l’insegna dello Chalet Pizzeria, abbandonato anch’esso. Davanti all’ingresso, un groviglio di rami secchi e vetri sparsi a terra.

monteluco, pineta abbandonata
monteluco, pineta abbandonata
monteluco, pineta abbandonata

“Dillo al Capoluogo” è la rubrica in cui potete  raccontare tutto quello che non va attraverso il tradizionale indirizzo di posta elettronica: ilcapoluogo@gmail.com oppure attraverso il servizio di messaggistica WhatsApp  (392 6758413) o ancora tramite la pagina Facebook – IL CAPOLUOGO D’ABRUZZO.

 

X