L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Escursionista finisce in dirupo per sfuggire a vipera

L'incidente è avvenuto ieri alle Gole di Celano. L'escursionista, di Pizzoli, era partito con una comitiva.

CELANO – Sfiorata la tragedia a Celano. Un escursionista 62enne di Pizzoli, in visita alle Gole, precipita da un dirupo per sfuggire ad una vipera.

L’incidente è avvenuto nella mattina di ieri, nel Canyon dell’Appenino centrale, le Gole di Celano, nelle vicinanze della località nota come Fonte degli Innamorati.

L’escursionista, P.R., sposato con due figli, – come riporta Il Centro – è ricoverato all’Ospedale San Salvatore, in prognosi riservata.

Ha riportato un trauma cranico, diverse fratture e un versamento a un polmone, a causa della rottura di alcune costole.

L’uomo era partito da Pizzoli con una comitiva e stava scendendo da Ovindoli, diretto a Celano. A metà strada, all’altezza di Fonte degli Innamorati, l’incontro con la vipera e il tentativo di sfuggire all’animale velenoso. P.R. ha improvvisamente perso l’equilibrio ed è rolotato da un dirupo, per circa 15 metri. La caduta, fortunatamente, è stata attutita dagli alberi.

Soccorso dai compagni in in primo momento e, quindi, dal personale del 118. Necessario l’elicottero per il raggiungimento della zona impervia in cui era finito il 62enne. Una volta imbracato l’uomo è stato trasportato al San Salvatore.

X