L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Compagni di scuola dal mondo a L’Aquila: si rivedono 53 anni dopo

Aquilani e non, i compagni di scuola, diplomatisi nel 1967 a L'Aquila, sono tornati in città per una rimpatriata piena di ricordi di gioventù.

L’AQUILA – A leggere i loro cognomi, in fila, sembra quasi di sentire la formula, ripetuta a memoria, della formazione azzurra di qualche storico Mondiale di calcio. Sedici compagni di scuola sono tornati a L’Aquila, da tutto il mondo, per incontrarsi, di nuovo.

“Angelini, Cetrullo, Ciccarelli, Cococcetta M., Cococcetta S., D’angelo, Donsante, Franchi, Liberati, Marchetti, Nardi, Pace, Palmerini, Sgambato, Spaziani, Tuccella”, questi i compagni, amici di scuola e di vita.

Strade diverse, lavori differenti, scelte di vita spesso opposte. Esperienze e avventure che hanno portato i compagni di scuola, diplomati nel 1967, a tornare a L’Aquila, dove alcuni di quei compagni a L’Aquila sono sempre rimasti.

Altri, invece, sono giunti da ogni parte del mondo. Chi da vicino, ad esempio dalla Delano marsicana, chi dal Nord, Torino. Ma c’è addirittura chi è arrivato dal Sud Africa o dalla Danimarca.

53 anni dopo i diplomandi del ’67 sono qui, ognuno con le spalle larghe e una vita, quasi, già dietro quelle spalle. Sorrisi, abbracci, saluti: la rimpatriata tra compagni di classe, svoltasi presso La Cascina del Viaggiatore, è stata l’occasione per dare spazio ai ricordi di gioventù e, soprattutto, per darsi appuntamento al prossimo anno. Quando nessuno dovrà rispondere assente all’appello.

X