Un paese in foto, mostra fotografica a Civitella Alfedena

Una mostra fotografica a Civitella Alfedena mostra il cuore di uno dei borghi più belli nel cuore del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise.

In occasione di “Civitella Alfedena in Foto”, come ogni anno diverse mostre fotografiche saranno dislocate tra l’ufficio turistico e il centro culturale del piccolo borgo nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

L’evento è organizzato dal Cine Foto club Parco d’Abruzzo e dal Comune di Civitella Alfedena con il contributo di Ferrarelle spa e BCC di Roma.

La rassegna si svolge attraverso la successione di 4 mostre nel periodo dal 1 al 30 agosto ed ha lo scopo, in questa edizione, di offrire al pubblico di visitatori e turisti presenti in questo periodo nel Parco, un piccolo ma significativo scorcio del mondo della fotografia abruzzese, attraverso la proposta di autori scelti tra generi e stili diversi.

Dal 1° agosto in mostra Carmine Frigioni (Aielli) con le emozioni fotografiche di “Minimal”, e Romano Visci (Civitella Alfedena) con “Ripartenze”, un piccolo reportage alla scoperta di un insolito luogo boliviano; il 5 agosto e la volta di Umberto D’Eramo (Sulmona) che nella serata di inaugurazione della “Rassegna Teatrale”, aprirà con una proiezione la mostra “Madagascar”; a concludere il 10 agosto una mostra collettiva dal titolo “Abruzzo Insolito”, un viaggio inedito nella nostra regione attraverso le opere di oltre 30 autori diversi.

“Le mostre che resteranno aperte per tutto il mese di agosto – spiegano gli organizzatori – contribuiranno ancora una volta a valorizzare il paese con l’obbiettivo di avvicinare il pubblico al mondo della fotografia”.

Oltre al programma espositivo, la fotografia tornerà poi ad essere protagonista a Civitella Alfedena in autunno con il “Concorso Fotografico Nazionale Civitella”, uno dei più giovani del panorama nazionale, ma da sempre posizionato tra i più partecipati delle classifiche FIAF.