L’Aquila, rinvenuto ordigno bellico

Ordigno bellico rinvenuto in un cantiere del centro storico. Questa mattina è stato fatto brillare in località San Giacomo.

Un ordigno bellico è stato rinvenuto in un cantiere del centro e fatto brillare in un terreno in località San Giacomo, a L’Aquila.

Questa mattina è stato fatto brillare un ordigno bellico, presumibilmente risalente alla Seconda Guerra mondiale. L’operazione è avvenuta all’interno di un terreno in località San Giacomo, nei pressi del Torrione.

Sul posto, l’Esercito, i Carabinieri e – a titolo precauzionale – un’ambulanza del 118.

Il ritrovamento è avvenuto ieri sera all’interno di un cantiere nei pressi di piazza Chiarino, da parte di alcuni operai. L’ordigno è stato poi portato in un terreno isolato, in località San Giacomo, per farlo brillare questa mattina, con l’intervento di reparti specializzati dell’Esercito, attivati dalla Prefettura.