L’Aquila, il convitto Cotugno diventa un campus diffuso

"Il Convitto Domenico Cotugno cambia volto per venire incontro alle esigenze delle giovani generazioni".

Il convitto nazionale “Domenico Cotugno” dell’Aquila diventa un campus diffuso.

“Il Convitto Domenico Cotugno cambia volto per venire incontro alle esigenze delle giovani generazioni. In una città che sta rinascendo, a 10 anni dal sisma, nelle more della ristrutturazione della sede storica in centro città, si intende operare con una nuova istituzione, più aderente alle contingenti necessità, capace di rilanciarsi verso il futuro con una formula integrata nel territorio”.

Lo rende noto la dirigente scolastica Serenella Ottaviano.

Una buona notizia per il convitto dopo l’allarme dei sindacati nelle scorse settimane: troppi pochi iscritti al Convitto Cotugno: l’USR non ha autorizzato l’organico di diritto.

La visione complessiva è la trasformazione del Convitto in un campus diffuso, “bene comune della città dell’Aquila che torna a volare insieme ai propri ragazzi, con ali nuove e sogni aderenti ad una vision che possa far decollare il futuro della città e soprattutto coloro che, o per merito o per forte motivazione, trovino nel Cotugno una palestra di vita e di comunità, consapevole, democratica e inclusiva!“.

“Grazie all’intervento del Miur, sarà possibile dal prossimo anno scolastico garantire, con borse di studio dedicate, la frequenza anche agli studenti che necessitano di un contributo economico per la frequenza o a coloro che si sono distinti per particolari meriti scolastici”, chiarisce la dirigente.

Esclusivamente per l’a.s. 2019/2020 il Cotugno può assegnare un buon numero di borse di studio che – secondo criteri che verranno presto comunicati –daranno l’opportunità, a costo zero o a costi molto ridotti – di pernottare, fare colazione, pranzare , fare merenda e cenare con altri compagni, presso il Convitto sito in Via Ficara, in una struttura sismicamente garantita.

Durante il pomeriggio gli studenti saranno seguiti nello studio e sarà data loro la possibilità di prepararsi alla certificazione Cambridge di Inglese (anche questo in maniera gratuita) oltre a praticare sport con allenamenti personalizzati.

Agli studenti del convitto saranno forniti inoltre

– abbonamenti gratuiti per gli autobus urbani
– accesso gratuito nelle strutture sportive e ricreative del comune
– card con sconti per cinema teatro e concerti
– incontri sulla legalità promossi dal Tribunale per i minorenni di L’Aquila
– seminari di orientamento universitario e per l’alta formazione
– educazione al rispetto delle diversità
– acquisizione di un uso consapevole dei social contro il cyber-bullismo
– laboratori teatrali
– incontri con la letteratura ed in particolare con gli autori.

Da settembre 2019 gli studenti potranno usufruire del Convitto Nazionale “Domenico Cotugno” versando solo la quota di preiscrizione di 26,00 euro!

Il modulo è reperibile su questo sito; è possibile inviare il modello compilato anche tramite posta elettronica ad aqvc050005@istruzione.it scrivendo nella mail di essere interessati alla borsa di studio.

La preiscrizione è di euro 26,00 intestati al CONVITTO NAZIONALE “D. COTUGNO” di L’AQUILA da versare sul conto corrente bancario presso:POSTE ITALIANE, IBAN-IT97P0760103200001037985684.

Per informazioni contattare il numero 0862/24291dal lunedì al venerdì.