Aprirà il concerto dei Ricchi e Poveri, è la giovanissima aquilana Scellini

La quattordicenne Antonella Scellini aprirà il concerto dei Ricchi e Poveri.

L’AQUILA – Ha solo 14 anni, ma una voce che incanta. La giovanissima aquilana aprirà il concerto dei Ricchi e Poveri

La giovane cantante aquilana Antonella Scellini questa sera aprirà il concerto dei Ricchi e Poveri, in programma a Fara Filiorum Petri, in provincia di Chieti.

«Sono molto emozionata e felice – ha detto Scellini, che a soli 14 anni aprirà una delle ultime tappe del tour internazionale dello storico gruppo musicale italiano – Sicuramente è un onore per me poter salire sul palco insieme ad una band così importante».

Il brano con cui si esibirà è “Andrà tutto bene” della cantautrice Claudia Lagona, in arte Levante.

La giovane aquilana ha conosciuto Angelo, voce dei Ricchi e Poveri, nel 2017 in occasione del Premio “Mia Martini, che si è svolto in Calabria. «Da quel giorno siamo sempre rimasti in contatto – ha spiegato – e il nostro rapporto di amicizia si è rafforzato moltissimo grazie a una stima reciproca. Angelo ha sempre speso parole di apprezzamento per me, al punto di regalarmi questa grande opportunità, che per una ragazza di 14 anni è una cosa davvero bellissima e soprattutto un traguardo ambizioso che sono riuscita a raggiungere».

Scellini, che solo qualche mese fa è stata protagonista al Festival “Voci e Volti Nuovi” di Castrocaro, kermesse canora internazionale dedicata ai talenti emergenti che si svolge ogni anno a Forlì, dove è arrivata in finalissima, ha già diversi concorsi alle spalle, con risultati positivi: la 14enne è riuscita ad arrivare in finale anche nel noto programma musicale di Mediaset “Tra sogno e realtà” e si è aggiudicata il secondo posto al premio “Mia Martini”.