Quantcast

Torre Cerrano si sveglia con un concerto all’alba

Un concerto all'alba alla Torre del Cerrano per ricordare Nino Sospiri.

Un concerto all’alba  alla Torre del Cerrano sabato 27 luglio.

Le note dell’Orchestra giovanile Amadeus di Pescara accompagneranno il risveglio di quella che è considerata un’oasi naturale unica.

L’evento è stato organizzato dall’associazione Ambiente e/è vita in collaborazione con Cerrano Ambiente.

torre cerrano evento

“Abbiamo voluto ricordare anche quest’anno con la musica Nino Sospiri nell’anniversario della sua scomparsa”, è il commento del presidente dell’associazione Benigno D’Orazio.

“Un’orchestra fatta di giovani – chiarisce D’Orazio – è anche un chiaro messaggio di speranza per un mondo migliore. Suoneranno in un contesto naturale e protetto, un modo come un altro per portare avanti il lavoro cominciato anche da Nino Sospiri anni fa: fu proprio lui a imporre e mettere in primo piano lo slogan dell’uomo al centro del sistema ambientale”.

Sospiri, originario di Penne, è stato un uomo politico della destra italiana e fondatore dell’associazione Ambiente e/è vita.

nino sospiri

“Un sistema ambientale – continua – che va curato e protetto e dobbiamo insegnarlo proprio ai nostri giovani, veicolando iniziative culturali come quelle di un concerto in un orario particolare ma molto simbolico, tra il silenzio, intervallato solo dai rumori della natura e delle note musicali”.

Dobbiamo imparare ad apprezzare quello che abbiamo e  tutelarlo in maniera positiva. Il turismo, quello bello e sostenibile, passa anche da questo tipo di iniziative”, conclude.

Dopo il concerto, per chi vorrà, è possibile fare una visita guidata della Torre, e poi trascorrere una giornata in spiaggia allo Chalet del Parco, dove ogni giorno vengono organizzate anche attività sportive di vario genere.

alba torre cerrano

Il concerto è gratuito, per informazioni e prenotazioni, 335/7930903, info@torrecerrano.com.

Per info sugli eventi e sulle attività a #TorreCerrano www.torrecerrano.com