IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Venerdì in centro, esperimento riuscito

Terminati gli appuntamenti dei Venerdì in centro per le famiglie. Il bilancio del sindaco Pierluigi Biondi.

L’AQUILA – Il bilancio del sindaco Pierluigi Biondi sui Venerdì in centro: “Iniziativa piaciuta agli aquilani. Lavoreremo per replicarla e migliorarla”.

“I risultati dell’esperimento dei Venerdì in centro per le famiglie sono più che soddisfacenti. Una prova generale per una iniziativa che in futuro potrà essere replicata e migliorata, ove necessario”. Lo dichiara il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi a margine dell’ultimo appuntamento di ieri. “Gli aquilani hanno dimostrato di aver apprezzato l’idea e nutrire una grande voglia di vivere la città al meglio. Bisogna creare le condizioni perché questo accada in maniera continuativa e costante. La pedonalizzazione del centro storico, comune alle più moderne realtà italiane ed europee, ha funzionato, mostrando le enormi potenzialità di un tessuto urbano e architettonico ancora in parte da scoprire e valorizzare. Un’operazione che giova alla fruibilità dei luoghi, ai residenti ma anche alle attività commerciali, che da un centro libero dalle auto non possono che trovare beneficio. Lavorando insieme – prosegue il sindaco – si possono trovare formule che consentano di coniugare le necessità imprenditoriali a quelle di vivibilità del cuore pulsante della nostra comunità. Nel frattempo godiamoci i ricordi e i colori di serate che hanno rafforzato l’immagine di una città viva e ripopolata. Ringrazio tutti quelli che hanno contribuito alla riuscita delle manifestazioni. Il vice sindaco Raffaele Daniele, che con i suoi collaboratori ha coordinato l’organizzazione degli appuntamenti, gli assessori Carla Mannetti e Fabrizia Aquilio, funzionari e i dirigenti comunali, operai e dipendenti dell’ ente, Polizia municipale, tutte le associazioni e commercianti che a vario titolo hanno lavorato a questo progetto, attestando fattivamente l’amore profondo per questa terra”.

X