L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Addio Lidia Di Domenico, Valle Subequana a lutto

A 98 anni si è spenta la signora Lidia Di Domenico vedova Rosati, punto di riferimento per i numerosi parenti e per l’intera comunità di Tione e della Valle Subequana.

Alla veneranda età di 98 anni si è spenta serenamente la Signora Lidia Di Domenico vedova Rosati.

Un punto di riferimento polarizzante non soltanto per i numerosi parenti, ma per l’intera comunità di Tione e della Valle Subequana.

Una donna piena di risorse, di saggezza. È stato veramente un piacere per chi ha avuto la fortuna di conoscerla da vicino.

Abbiamo costruito immediatamente una solida ed entusiasmante amicizia, piena di ammirazione e di rispetto. Era un piacere conversare con lei. Sempre aggiornata su tutti gli eventi della vita. Una donna riservata e piena di interessi. Leggeva in continuazione e, oltretutto, riusciva a confezionarsi da sola abiti, cappelli, sciarpe e giacche, che non avevano nulla da invidiare ai capi dell’alta moda.

Aveva festeggiato con figli, nipoti e parenti il 98° compleanno il 30 maggio scorso.

È stata lucida fino all’ultimo istante, lasciando scritte tutte le disposizioni da seguire dopo il suo decesso. Il migliore dei nostri pensieri accompagni l’anima di Lidia alla ricerca della pace eterna.

La cerimonia funebre avrà luogo domani, lunedì, alle ore 15.30, presso la Basilica di San Bernardino.

Le condoglianze più sentite della nostra Redazione giungano ai figli Paolo e Antonio, alle rispettive consorti, ai nipoti e parenti tutti.

X