L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Danza: saggi fine anno sold out al Paq Center L’Aquila

Danza: 12 mesi di emozioni con "Twelve", il saggio di fine anno del Paq Center L'Aquila. "Imparare a danzare fornisce le ali per volare".

Saggi di danza di fine anno al Paq Center dell’Aquila: protagonisti i giovani allievi del centro di Alice Cimoroni e Eleonora Pacini.

Il Paq Center dell’Aquila (Performing Art Cemter), chiude il suo primo anno di attività con una serie di appuntamenti nelle varie discipline che hanno registrato un sold out per alcune date.

Biglietti esauriti per lo spettacolo “Twelve” di martedì 18  giugno alle 18,30 al Ridotto del Teatro Comunale, per gli allievi dei corsi di danza, classica, contemporanea, moderna ed hip hop, con la direzione artistica di Eleonora Pacini e Alice Cimoroni.

C’è ancora qualche posto per la replica di mercoledì 19 alle 20,30, i biglietti possono essere acquistati direttamente al teatro da lunedì 17 alle 15,30.

“Living Lights” è lo spettacolo che vedrà invece protagonisti gli allievi di danza aerea in programma per mercoledì 19 giugno alle 18, sempre al Ridotto del Teatro, con coreografie e direzione artistica di Luisa Vivio.

paq center 2

Sabato 22 alle 20 presso la sede del Paq Center in via Ulisse Nurzia ci sarà invece “Housewife New life”, lo spettacolo di danza dei corsi di pole dance con la direzione artistica e le coreografie di Iole Berchicci.

paq center 1

Domenica 23 alle 19 presso il Teatro dei 99 in via Rocco Carabba ci sarà lo spettacolo “Zapping Tv” del corso di teatro per ragazzi, per la regia di Roberta Sciortino, aiuto regista Biancamaria Cimini.

paq center 5

“Una bella soddisfazione dopo un anno molto impegnativo – è stato il commento al Capoluogo.it di Eleonora Pacini e Alice Cimoroni – ci riempie di orgoglio vedere la partecipazione e l’entusiasmo non solo dei nostri ragazzi, ma anche delle famiglie che supportano ogni iniziativa”.

“Un impegno corale – aggiungono – che ripaga di ogni sacrificio e che vede in caso tanti colleghi con i quali abbiamo impostato un vero lavoro di squadra. L’obiettivo che ci siamo prefissate è quello di creare nei nostri ragazzi una forma di socialità sana, seguendo comunque una disciplina che li fa stare insieme e crea momenti di divertimento e unione”.

Durante quest’anno accademico i giovani allievi del Paq Center si sono cimentati in diverse competizioni di settore che li hanno portati a vincere anche fuori regioni competizioni e borse di studio.

“Siamo molto orgogliose e fiere dei nostri ragazzi – chiariscono –  passione, grinta ma anche tanta umiltà sono gli ingredienti fondamentali per crescere bene. E la nostra scuola si ispira proprio a questi sani ideali”.

“Si parla tanto di necessità e bisogno di aggregazione a L’Aquila, soprattutto dopo il terremoto del 6 aprile che ci ha colpiti profondamente tutti. Noi ripartiamo da qui, dalla danza, in tutte le sue forme, una forma di arte e cultura importante”, continuano.

“Imparare a camminare ci rende liberi. Imparare a danzare invece fornisce la libertà più grande e bella di tutte: esprimere pienamente ciò che siamo, con le nostre emozioni!”, concludono.

 

X