Comunali nell’aquilano, ecco i nuovi sindaci

Elezioni comunali in Provincia dell'Aquila, i primi risultati dai sette centri interessati dal rinnovo del Consiglio comunale. Lo scrutinio in diretta.

Elezioni comunali, sette centri in provincia dell’Aquila rinnovano il Consiglio comunale. Ecco i sindaci eletti.

Scrutini ancora in corso per le elezioni amministrative dei sette comuni in Provincia dell’Aquila chiamati al voto, ma già si delineano le tendenze. I risultati delle comunali.

A Introdacqua vince Cristian Colasante con Solidarietà e Progresso (59,83% e 7 seggi), seguono Salvatore Esposito con Legalità per Introdacqua (25,34% e 2 seggi) e Licia Mampieri con La Torre Introdacqua (14,84% e 1 seggio).

A San Pio delle Camere vince Pio Feneziani con Continuità e Forza, che conquista 7 seggi (59,95%), due seggi per Pronti a Rialzarci con il candidato sindaco Francesco Aloisio (22,02%) e 1 seggio per Insieme si può con il candidato sindaco Francesco D’Andrea (18,04%).

A Pacentro rieletto Guido Angelilli con Rinnovamento (52,97%), che conquista 7 seggi a discapito di Fernando Caparso di Direzione Pacentro (47,03%), che ne conquista 3.

A Capistrello vince Francesco Ciciotti con Partecipazione e Sviluppo (38,97% e 8 seggi), seguono Dina Bussi con Obiettivo Futuro (32,47% e 2 seggi) e Vittorio Silvestri con Una Buona Idea (28,55% e 2 seggi).

A Trasacco vince Cesidio Lobene con Per Crescere Insieme (67,67% e 8 seggi) sulla sfidante Silvana Salvi di Adesso Trasacco (32,33% e 4 seggi).

A Santo Stefano di Sessanio confermato Fabio Santavicca con Obiettivo Comune (86,75%) a cui vanno 7 seggi; seguono Elio D’Annibale con Santo Stefano Domani (13,25) a cui vanno 3 seggi e Stefano Vecchioli di CasaPound (nessun voto e nessu seggio).

A Rocca di Mezzo ha vinto Mauro Di Ciccio, con la lista Uniti per domani, 407 voti e 7 seggi (40,54%) sul candidato sindaco Emilio Nusca di Un passo avanti (35,96%) che conquista due seggi e  Carlo Capri di Nuova primavera (23,51%) con 1 seggio.