IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Pensioni, occhio alla scadenza per le dichiarazioni de minimis

Tra qualche giorno scadranno i termini per le dichiarazioni de minimis a fini pensionistici di commercianti, artigiani e professionisti.

L’AQUILA – Il 31 maggio scade il termine per le dichiarazioni de minimis a fini pensionistici di commercianti, artigiani e professionisti.

Confcommercio Abruzzo ricorda a commercianti, artigiani e professionisti il termine prossimo del 31 maggio per la presentazione all’INPS delle dichiarazioni de minimis necessarie ad ottenere la regolarità contributiva indispensabile per accedere al trattamento pensionistico completo.

La scadenza infatti riguarda tutti i lavoratori autonomi che, nonostante negli anni successivi al sisma del 6 aprile 2009 abbiano usufruito della sospensione dei contributi e della successiva dilazione fino al 2022 per la restituzione del 40%, con tale dichiarazione potranno vedersi riconosciuta la contribuzione piena.

X