L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Avezzano, verso la nuova giunta: Fdi punta i piedi

Sembrava tutto pronto, o quasi, per la nuova giunta De Angelis ad Avezzano. Ieri, però, l'incontro con Fdi ha cambiato le carte in tavola.

AVEZZANO – Per la nuova giunta De Angelis spunta la grana Fdi.

Sembrava questione di ore per l’ufficializzazione del nuovo esecutivo a guida De Angelis, ieri, da palazzo città, un nuovo colpo di scena.

La quadra finale era stata trovata nella serata di lunedì, con ritorni e nuovi ingressi. Ieri l’incontro in comune con il neo gruppo di Fratelli d’Italia, costituitosi ufficialmente solo venerdì scorso. Proprio nel corso del confronto con il sindaco De Angelis, i rappresentanti di Fdi hanno presentato al primo cittadino un documento, strutturato in 7 punti, che lo impegni in una serie di punti, considerati fondamentali per il futuro della città e dell’amministrazione.

In primo luogo il mercato, da spostare e riportare in centro città, una maggiore sicurezza da assicurare alla pista ciclabile, la soluzione definitiva dell’ormai famigerato T-red, spento da lunedì, definire la situazione legata al contenzioso con l’Irim per chiudere la pratica legata al nuovo municipio, struttura tuttora fatiscente a nord di Avezzano, recuperare le risorse dovute dalla Gielle, delucidazioni dal primo cittadino sull’azione di responsabilità verso gli ex amministratori del Cam e, non per ultimo, conoscere l’elenco completo degli assessori.

Prima, dunque, e prima di tutto, Fdi chiede l’impegno del sindaco nel rispettare le richieste avanzate e presentate nel documento, solo dopo sarà tempo di discutere, in via definitiva, sul rappresentante del gruppo in Giunta, che, sembra, dovrebbe essere Francesca Novella.

I sette della nuova fase amministrativa De Angelis, i cui nomierano trapelati già dalla serata di lunedì, dopo la riunione in municipio con il primo cittadino, dovrebbero essere, infatti, con ogni probabilità, il fedelissimo Crescenzo Presutti – unico superstite dell’ex giunta – in cui ricopriva la carica di assessore alle Politiche Ambientali e allo Sport, Lino Cipolloni, ex vicesindaco al ritorno, l’altro ex vicesindaco, dell’epoca pre anatra zoppa, Emilio Cipollone, l’avvocato Leonardo Casciere, già assessore alle Politiche del Sociale e alla Sicurezza, e Fabiana Marianella, in precedenza assessore con delega al Bilancio, a partire dall’ottobre 2018. Per i due si tratta, quindi, di riconferme. A loro si aggiungono le new entry Katia Agata Spera e, per l’appunto, Francesca Novella.

Partita la discussione tra Fdi e il primo cittadino, per trovare un accordo sul documento, ma qualche malumore sembra essere già nato tra le fila interne del neonato gruppo, in considerazione delle ultime riserve da sciogliere, soprattutto con Leonardo Rosa.

Nuova Giunta Avezzano, tra dentro e fuori

Intanto, qualora la situazione con Fdi arrivasse a una quadra, si profilerebbe una giunta prevalentemente di centrodestra, che, oltre a Presutti, avrebbe tra gli altri, Lino Cipolloni, sponsorizzato dall’Udc, Fabiana Marianella in quota Forza Italia, come Katia Agata Spera, o Casciere, leghista anche se in quota Senza padroni.

Grandi esclusi dopo un’intricata fase del toto assessori, tra rumors di corridoio e prime supposizioni, i civici. Soddisfatti a metà in casa Udc, con Cipolloni riconfermato, probabilmente anche alla carica di vicesindaco, ma di nuovo nella condizione di scendere a patti e sacrificare le proprie richieste, per consentire la formazione di una nuova giunta che permettesse il futuro dell’amministrazione di De Angelis.

 

X