Quantcast
Comune dell'aquila

Revoca Megaparcheggio, M&P fa ricorso contro il Comune dell’Aquila

Di fronte alla revoca della concessione del megaparcheggio di Collemaggio, la società M&P si oppone e fa ricorso contro l'Ente, nel giorno del ritorno della struttura al Comune.

Revoca Megaparcheggio, M&P fa ricorso contro il Comune dell’Aquila.

Di fronte alla revoca della concessione del megaparcheggio di Collemaggio, la società M&P si oppone e fa ricorso contro l’Ente, nel giorno del ritorno della struttura al Comune.

Per tutta risposta, l’amministrazione comunale si è costituita in giudizio attraverso i legali Antonio Orsini e Domenico De Nardis, previa riunione con l’assessore Carla Mannetti, la cui posizione rimane inflessibile.

Infatti, come riporta Il Messaggero, il Comune ha intenzione di riprendersi la struttura a tutti i costi, soprattutto alla luce delle ultime lamentele sul degrado di tutto il parcheggio, piovute dopo il concorso della Guardia di Finanza che ha portato a L’Aquila migliaia di persone.

Nonostante la posizione della società M&P, che oltre a contestare la revoca chiede il mantenimento della stessa e anche un risarcimento danni, l’amministrazione comunale ha svolto una ricognizione riguardante gli atti di gestione della struttura, riscontrando delle anomalie.

Non essendo stato possibile trovare una soluzione condivisa con la società che gestisce il megaparcheggio, si attende ora la data di discussione al TAR della sospensiva richiesta dalla M&P, data fissata al 19 giugno 2019.

 

leggi anche
terminal collemaggio
L'aquila
M&P, cassa integrazione per tutti i 15 dipendenti
#AdunataAlpini: Terminal Bus Collemaggio aperto
L'aquila
Parcheggio di Collemaggio, formalizzata la revoca della concessione a M&P
#AdunataAlpini: Terminal Bus Collemaggio aperto
Terminal
Mega parcheggio Collemaggio, guerra aperta tra M&P e Comune
parcheggio collemaggio
Trasporti
Revocata la gestione del parcheggio sotterraneo alla M&P, pronto il bando per l’affidamento
terminal collemaggio
Terminal lorenzo natali
Revoca concessione M&P, Confcommercio chiede incontro urgente a Biondi e Mannetti