L’Aquila, morto Giuseppe Barattelli

È morto oggi a L'Aquila Giuseppe Barattelli, capostipite della nota impresa di costruzioni.

È morto oggi a L’Aquila Giuseppe Barattelli, capostipite della nota impresa di costruzioni.

Padre di Ettore, Carlo e Raffaella, si è spento all’età di 89 anni. Aveva preso le redini del gruppo di famiglia nel 1952 con il fratello Germano.

“A titolo personale e della municipalità aquilana esprimo sincere e sentite condoglianze per la scomparsa dell’imprenditore Giuseppe Barattelli, erede di una delle più antiche famiglie abruzzesi impegnate nel campo dell’edilizia. L’ultimo suo gesto d’amore nei confronti della città, l’aver riportato nella proprietà locale lo storico complesso della Reiss Romoli. Mi stringo al dolore dei famigliari e dei figli Ettore, Carlo e Raffaella“. Lo dichiara il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi.

Roberta, David e tutta la redazione de Il Capoluogo si stringono al dolore della famiglia e dei suoi cari