Quantcast

Centro storico, L’Aquila Futura: “Ridurre Tasi e imposte comunali”

L'Aquila Futura propone la riduzione di Tasi e imposte comunali per chi abita in Centro storico. La proposta nel prossimo Consiglio comunale.

In occasione del Consiglio comunale straordinario sul centro storico, L’Aquila Futura presenterà una proposta per la riduzione di Tasi e imposte comunali.

“Domani, in una seduta straordinaria di Consiglio comunale, – ricorda il gruppo consiliare di L’Aquila Futura – verranno discusse le problematiche legate al Centro storico. Saranno presenti i liberi professionisti, i commercianti, e i residenti. Attraverso la presentazione di un documento, i commercianti e i residenti ci hanno sottoposto diverse proposte su tematiche come i parcheggi, l’illuminazione pubblica, la raccolta dei rifiuti, l’arredo urbano, la videosorveglianza.

“Come gruppo consiliare di L’Aquila Futura siamo pienamente d’accordo con la loro piattaforma che vorremmo integrare con la seguente proposta, cioè la riduzione della Tasi e delle imposte comunali (riduzione per chi ci abita in Centro storico) in considerazione della precarietà e dell’insufficienza dei servizi. Basti pensare allo stato in cui versano i vicoli del centro storico, pieni non solo di rifiuti, ma anche calcinacci provenienti dai palazzi ancora puntellati. Nonché la messa in sicurezza dei vicoli attraverso verifica dello stato delle facciate dei palazzi puntellati e predisposizione o ripristino delle protezioni. I seguenti punti saranno riportati all’interno dell’Ordine del Giorno che sarà presentato e discusso domani durante la seduta di Consiglio Comunale, a firma di tutta la maggioranza”.