Cocullo, tutto pronto per l’edizione 2019 del Rito dei Serpari foto

Mercoledì 1 Maggio il Rito dei Serpari di Cocullo, suggestivo appuntamento previsto in occasione della festa di San Domenico. Iniziative e informazioni utili

Più informazioni su

Cocullo – Ritorna mercoledì 1 Maggio il Rito dei Serpari di Cocullo, tradizionale e suggestivo appuntamento previsto in occasione della festa di San Domenico.

La storia di San Domenico affonda le proprie radici attorno all’anno Mille.

Nativo di Foligno, trascorse parte della sua vita tra Villalago e Cocullo: un’esistenza intrisa di impegno civile e contornata da una densa aura mistica, figlia di capacità taumaturgiche che molti storiografi ci hanno tramandato.

Protettore contro il morso dei serpenti, le malattie della bocca, la tempesta e la grandine, San Domenico è protagonista di una festa la cui eco travalica i confini nazionali attirando migliaia di fedeli, curiosi e turisti da ogni parte del mondo.

Iniziative religiose e convegni, cortei in costume, treni speciali e navette: tante le iniziative previste per questa edizione 2019 dei Serpari, con il già annunciato pienone di turisti.

cocullo rito serpari

Serpari Cocullo 2019: il primo maggio a mezzogiorno la processione con i serpari. Tutte le iniziative

Mercoledì primo maggio la giornata principale dei festeggiamenti: ma già ieri sono partite le iniziative culturali legate alla festa di San Domenico.

Nella giornata di domenica si è tenuto il convegno “Resistere oggi per progettare il futuro”,con la discussione delle possibilità di sviluppo e networking turistico dei piccoli comuni del centro italia. A seguire, l’evento di divulgazione scientifica legato ad Herpeton, “Il serpente tra scienza, conservazione e tradizione – il Rito di San Domenico a Cocullo”.

Mercoledì primo maggio alle 9.30 è prevista una messa in suffragio ai pellegrini mentre alle 11 verrà officiato il rito da S. E. Mons. Michele Fusco, Vescovo di Sulmona.

Cocullo, treni speciali per il Rito dei Serpari

A mezzogiorno il via alla processione che vedrà la partecipazione dei serpari, il momento più caratteristico dell’intera giornata ed, infine, alle 18, ci sarà il bacio della Reliquia.

Il programma civile partirà invece alle 10.30 con il corteo in costume per l’offerta dei ciambellati mentre, alle 16, spazio al riconoscimento ai serpari. In serata la chiusura della festa col concerto bandistico in programma alle 21.30, si esibirà la premiata banda Regione Lazio.

Serpari Cocullo 2019, Treni speciali

Per facilitare la mobilità dei visitatori, Trenitalia – di concerto con la Regione Abruzzo, committente e finanziatrice dei servizi regionali – potenzierà l’offerta con 8 treni straordinari sulla linea Avezzano – Sulmona.
L’offerta straordinaria si aggiunge ai 3 treni ordinari previsti in orario che fermano a Cocullo nei giorni festivi.
Complessivamente saranno più di 2.400 i posti offerti in più a disposizione di chi vorrà arrivare e ripartire da Cocullo con i treni regionali.
Il programma di dettaglio degli 8 treni straordinari:
· R 34392 in partenza da Avezzano alle 8.05 con arrivo a Sulmona alle 9.25: ferma in tutte le stazioni intermedie eccetto Prezza e Anversa; arrivo a Cocullo alle 8.47;
· R 34394 in partenza da Avezzano alle 10.25 con arrivo a Sulmona alle 11.45: ferma in tutte le stazioni intermedie eccetto Prezza e Anversa: arrivo a Cocullo alle 11.11;
· R 34396 in partenza da Avezzano alle 13.10 e arrivo a Sulmona alle 14.25: fermata in tutte le stazioni intermedie eccetto Prezza e Anversa: arrivo a Cocullo alle 13.50;
· R 34398 in partenza da Avezzano alle 13.40 e arrivo a Sulmona alle 15.10: fermata in tutte le stazioni intermedie eccetto Prezza e Anversa: arrivo a Cocullo alle 14.30;
· R 34393 in partenza da Sulmona alle 9.55 con arrivo ad Avezzano alle 11.15: ferma in tutte le stazioni intermedie eccetto Prezza e Anversa: arrivo a Cocullo alle 10.28;
· R 34395 in partenza da Sulmona alle 10.40 con arrivo ad Avezzano alle 12.00: ferma in tutte le stazioni intermedie eccetto Prezza e Anversa: arrivo a Cocullo alle 11.14;
· R 34399 in partenza da Sulmona alle 13.10 con arrivo ad Avezzano alle 14.34: ferma in tutte le stazioni intermedie eccetto Prezza e Anversa: arrivo a Cocullo alle 13.40;
· R 34391 in partenza da Sulmona alle 14.00 con arrivo ad Avezzano alle 15.25: ferma in tutte le stazioni intermedie eccetto Prezza e Anversa: arrivo a Cocullo alle 14.38.

Il programma di dettaglio dei 3 treni con fermata straordinaria:
· R 7522 effettuato con nuovo numero 34400 in partenza da Roma Tiburtina alle 7.10 con arrivo a Pescara alle 11.15 ferma a Cocullo alle 9.48;
· R 3227 effettuato con nuovo numero 34385 in partenza da Pescara alle 7.30 con arrivo a Roma Tiburtina alle 10.55 ferma a Cocullo alle 8.51;
· R 3209 effettuato con nuovo numero 34389 in partenza da Pescara alle 14.46 con arrivo a Roma Termini alle 18.28 ferma a Cocullo alle 16.09.

(in aggiornamento)

Più informazioni su