IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

Calcio, Città di L’Aquila – Cesaproba: 7-0 per la squadra del capoluogo

Nessun problema contro il Cesaproba: 7-0 il risultato finale. Quattro goal di Maisto, due di Pizzola e uno di Marra.

L’Aquila – Il risultato del recupero, Città di L’Aquila: 7-0 al Cesaproba

di Claudia Giannone

Il Città di L’Aquila prosegue indisturbato la propria scalata: nessun problema contro il Cesaproba. In campo dal primo minuto Mohammed, Ciuffini e Morra, panchina per Di Francia. Prima dell’inizio del match, un minuto di raccoglimento per ricordare Serena Durastante, venuta a mancare tragicamente in un incidente stradale.

8′ minuto, punizione di Catalli che sorvola la traversa. Primo brivido per gli ospiti. Dieci minuti dopo, cross di Zanon per Maisto che trova la porta e il vantaggio dei padroni di casa. 22′, Catalli recupera palla e ci prova con un tiro insidioso, respinge il portiere avversario. E sette minuti dopo arriva il raddoppio: diagonale di Pizzola che chiude la prima frazione di gioco senza altre azioni. Fine primo tempo, risultato parziale 2-0.

13′ della ripresa, rigore ai rossoblù: realizza Maisto dagli undici metri. E quattro minuti dopo Maisto festeggia la propria tripletta, con un gran colpo di testa su cross dalla destra di Mohammed. E l’attaccante rossoblù non si ferma: quarto goal per lui al 29′.

37′, ancora rigore per i rossoblù: questa volta, realizza Marra dal dischetto. E al 44′ c’è ancora tempo per i festeggiamenti: in rete Pizzola, che sigla la doppietta. Risultato finale 7-0.

CALCIO L'AQUILA CESAPROBA

Lo striscione esposto dai Red Blue Eagles in ricordo di Serena
CITTÀ DI L’AQUILA: Cattafesta, Mohammed, Ciuffini (25′ st Silvestri), Morra, Zanon, Santarelli (25′ st Ndiaye), Pizzola, Zazzara, Di Norcia (33′ st Micantonio), Catalli, Maisto. A disp.: Tursini, Di Francia, Carosone, Arciprete. All. Roberto Cappellacci.

CESAPROBA: Tarquini, Taccalozzi, Pietrucci M., Pietrucci I., Di Rocco (43′ st Graziani), Antonelli, Del Re, Paone, Cialfi (16′ st Di Donato), Grasso (22′ st Montorselli), Moroni (1′ st Di Stefano, 33′ st Di Paolo). A disp.: Prosperini, Mercati, Filosini, Feliciani. All. Alessandro Feliciani.

ARBITRO: Mattia Buzzelli (Avezzano).

RECUPERO: 1′ pt.

Calcio, le parole del post L’Aquila-Cesaproba

Le parole dei protagonisti nel post L’Aquila-Cesaproba. Mister Feliciani: “Dopo la tragedia di Serena, settimana difficile”. Ciuffini: “Manca poco, ma non sottovalutiamo nulla e nessuno”.

Interviste post Città di L’Aquila-Cesaproba, terminata 7-0. Alessandro Feliciani, tecnico del Cesaproba, il primo a parlare ai microfoni della stampa.

Dopo la tragedia della settimana scorsa, sono stati giorni molto complicati. La nostra comunità si è stretta intorno alla famiglia. Sono rimasto molto colpito dal comportamento dei tifosi dell’Aquila. La mia squadra ha fatto il possibile per combattere L’Aquila, nonostante sapessimo della difficoltà della partita”.

Prosegue Gabriele Ciuffini, giocatore del Città di L’Aquila.

Forse abbiamo giocato un po’ sottotono rispetto alle altre partite, ma può starci un piccolo calo. L’importante è stato vincere. Manca poco alla fine del campionato, ma non bisogna mai sottovalutare le partite e gli avversari”.

gabriele ciuffini

X