IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

L’Aquila, le modifiche al percorso della processione del Venerdì Santo

La processione del Venerdì Santo a L'Aquila cambia percorso: passerà per la prima volta in via sallustio per poi approdare in Piazza Duomo

L’AQUILA – Cambia il percorso della Solenne processione del Cristo Morto: per la prima volta passerà per via Sallustio

Modificato il percorso del corteo: anche quest’anno la processione avrà un percorso “alternativo”.
Percorrerà in discesa via Sallustio, il corteo del Venerdì Santo aquilano. L’appuntamento è per le ore 20.00 alla Basilica di San Bernardino, dove il corteo partirà alla volta di via Sallustio. La processione svolterà poi a sinistra, verso piazzetta Machilone verso piazza Duomo, passando per via Marrelli. Seguendo il perimetro di Piazza Duomo, il corteo costeggerà le Anime Sante e risalendo per il corso Vittorio Emanuele tornerà alla basilica.

venerdì santo processione

Appuntamento a San Bernardino per la Processione del Venerdì Santo, saranno i  Vigili del Fuoco a fare da Scorta d’Onore

Le celebrazioni per il Venerdì Santo, nel centro storico dell’Aquila, inizieranno alle ore 15,00 presso la Basilica di San Bernardino da Siena con l’inizio del rito della Passione del Signore, presieduto dall’Arcivescovo Metropolita Cardinale Giuseppe Petrocchi. A seguire, nella Chiesa di Santa Maria del Suffragio in Piazza Duomo si potrà venerare l’antico Cristo Morto fino a mezzanotte. La scultura, risalente al 1792, è custodita nella chiesa sotto lo sguardo materno della Madonna Addolorata. Presenti per tutta la giornata i sacerdoti per le confessioni.

Processione del Venerdì Santo, la scorta del Cristo Morto

La Solenne processione del Cristo Morto partirà, come consuetudine, partirà dal sagrato di San Bernardino. La partenza è prevista per le ore 20.00 di Venerdì 19 aprile. Il Cristo Morto e le opere di Remo Brindisi torneranno a percorrere anche quest’anno le vie della centro storico, nella processione dalle origini antichissime: è possibile infatti farne risalire l’istituzione ai primissimi anni del 1500. L’organizzazione è curata dall’Associazione dei Cavalieri del Venerdì Santo e la Scorta d’Onore al corpo del Cristo sarà a cura del comando provinciale dei Vigili del Fuoco dell’Aquila.

X