IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Carrefour L’Aquila, “un giorno insieme” tra scaffali e banconi con i ragazzi dell’AIPD foto

In occasione dei 40 anni di attività della associazione AIPD, il Carrefour regala una giornata speciale per i ragazzi affetti da sindrome di down.

CARREFOUR – “Un giorno INSIEME”, con i ragazzi down dell’AIPD nel Carrefour via Panella a L’Aquila

 

Quest’anno, in occasione dei 40 anni di attività della associazione AIPD (Associazione Italiana Persone Down) il Carrefour di via Pianella ha deciso di regalare una giornata ludica e solidale ai ragazzi della sezione de l’Aquila con una iniziativa davvero speciale.

«Accompagnati dalla coordinatrice dell’associazione Angela Barattelli e dal presidente Domenico Colapelle, e dalla squadra degli educatori ( Pamela Naddeo, Cecilia Oliveri, Sara Metelli, Ilaria Forte, Michele Di Francesco), abbiamo ricevuto 18 ragazzi con sindrome di down all’interno del punto vendita. I ragazzi ci hanno fin da subito voluto mostrare il ‘mercatino artigianale’, oggetti realizzati con le loro mani e posto in mostra all’interno della galleria commerciale. Una volta consegnata loro la divisa, è partito il trenino-tour nel punto vendita. Con l’aiuto degli organizzatori, i ragazzi hanno sperimentato diverse attività: come imbustare la spesa, passare i prodotti in cassa, fare gli annunci dal box accoglienza, vendere il pesce, taccheggiare le merci, servire il pane, e supportare i colleghi nella sistemazione degli scaffali del supermercato. Un altro gruppo, nel frattempo, andava in gita a visitare l’azienda de “La Fabbrica del Cioccolato” di Fossa dove i ragazzi hanno ammirato e degustato la cioccolata con le produzioni pasquali del momento, anche grazie al video mostrato da Ivano Gramignoni, fornitore di Carrefour. Lasciando la Fabbrica del Cioccolato, il gruppo si è diretto verso la Basilica di Collemaggio ed al Parco del Sole. Alle 13.00, al rientro al supermercato, riunendoci nuovamente tutti, è arrivato l’atteso momento del pranzo offerto dal Pastificio Antonelli e Mario Antonelli in persona. Sono stati momenti di confronto di scambio di emozioni e di esperienze di vita che hanno stimolato la curiosità dei ragazzi. Alle 15.00 , dopo pranzo, siamo stati accolti alla sede della Associazione aquilana AIPD sita in Via Fonte Augelli».

Cerrefour, anche in questo caso un punto di riferimento sociale

Anche in questo caso Carrefour ha rappresentato nuovamente un punto di riferimento sociale ben radicato nel territorio aquilano con un’importante collaborazione, un’occasione concreta per offrire ai ragazzi con sindrome di down l’opportunità di vivere un’esperienza nuova e divertente.

Magica ed affettuosa l’accoglienza dedicata ai ragazzi dell’AIPD da parte del direttore Salvatore Cardella, del direttore del punto vendita Gourmet Giovanni Zaccardi, il Capo Area David Crudele, il Direttore regionale Alessandro Pascutti, il vice responsabile di mercato Domenico Di Cosimo, il SuperHero Laura Faraone e tutti i collaboratori presenti.

[face id=85704]

[face id=85705]

[face id=85706]

[face id=85707]

[face id=85708]

[face id=85703]

[face id=85702]

[face id=85701]

X