IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

L’Aquila, lite alle giostre: pugno per un apprezzamento sgradito alla sorella

Pugno a un 13enne per un apprezzamento sgradito alla sorella. Intervento della Polizia per una lite per futili motivi alle giostre in località Pile.

L’AQUILA – Intervento della Squadra Volante della Polizia nel tardo pomeriggio di ieri per una lite tra minorenni. Sedicenne tira un pugno a un 13enne che aveva rivolto apprezzamenti sgraditi alla sorella del primo.

Gli agenti della Squadra Volante della Questura dell’Aquila, diretti dal dottor Giuseppe Maria Della Ragione, nel tardo pomeriggio di ieri sono intervenuti presso le giostre in località Pile per la segnalazione di un principio di rissa che stava coinvolgendo due minorenni, uno dei quali accompagnato dalla sorella.

Secondo quanto ricostruito sul posto, un 13enne avrebbe rivolto apprezzamenti sgraditi nei confronti della sorella di un 16enne. Da lì la lite, sfociata in un pugno sferrato dal 16enne verso l’altro minore. Niente di grave per il giovane che comunque si è recato al pronto soccorso per accertamenti.

X