IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

L’Aquila, con PILC al Tecnopolo l’Amazon dei prodotti artigianali d’Abruzzo

Inaugurata, al Tecnopolo, la sede operativa della Piattaforma Informatica Logistica Commerciale. Sarà una rete di e-commerce a favore dell'artigianato locale.

Taglio del nastro per la nuova sede operativa del Consorzio Logistico Servizi Nazionali, al Tecnopolo d’Abruzzo, una sorta di Amazon territoriale. Rete di E-commerce, per la valorizzazione dell’artigianato della regione e non solo.

Oggi la cerimonia inaugurale, alle ore 10. Un appuntamento, alla presenza delle istituzioni, delle associazioni di categoria e degli imprenditori che hanno aderito al progetto, per fare il punto, ad un anno e mezzo dalla nascita, sul portale “Roma è qui”.

La città dell’Aquila, quindi, al centro dell’innovativo progetto di commercio elettronico. Nel seminario, tenutosi a margine dell’inaugurazione, focus sullo sviluppo del progetto di e-commerce e marketing territoriale e sulla piattaforma logistica PILC, Piattaforma Informatica Logistica Commerciale, che avrà il compito di promuovere e portare lontano prodotti artigianali ed enogastronomici del territorio, attraverso la loro commercializzazione. Commercializzazione che prende il via dal portale “Roma è qui”.

Un’iniziativa rivolta agli artigiani e produttori agricoli dei territori delle Regioni, Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, per convogliare le produzioni artigianali verso l’area metropolitana di Roma e, al contempo, per favorire l’incontro tra produttori e consumatori sul territorio attraverso attività di Marketplace. Sul sito, infatti, produttori artigianali ma anche agricoli potranno esporre gratuitamente i loro prodotti in vetrina.

X