IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

ADMO L’Aquila, solidarietà insieme ai Bikers Invasori

ADMO L’Aquila, solidarietà insieme ai Bikers Invasori. I fondi raccolti dai bikers saranno donati, come da accordo con i “Red Blue Eagles L’Aquila 1978”, all’ospedale San Salvatore dell’Aquila.

ADMO L’Aquila, solidarietà insieme ai Bikers Invasori

Domenica 14 aprile, L’Aquila – Piazza Duomo dalle ore 11

L’Aquila – Domenica 14 aprile all’Aquila sarà una giornata all’insegna della solidarietà e della collaborazione. In piazza Duomo arriveranno migliaia di motociclisti per la giornata dei Bikers Invasori, associazione benefica senza fini di lucro, e al loro fianco ci saranno gli stand delle sezioni aquilane di Admo (associazione Donatori midollo osseo) e Aido (associazione donatori organi).

Lo stand Admo, in particolare, aprirà alle 11 e lì sarà possibile conoscere da vicino il significato della donazione del midollo osseo, le sue caratteristiche e fugare tutti i dubbi.

Sarà, inoltre, possibile iscriversi da subito, previo colloqui informativo con i medici presenti, al Registro Nazionale dei donatori di midollo osseo.

L’iscrizione sarà possibile tramite prelievo, un semplice tampone salivare. In un secondo momento gli iscritti potranno essere richiamati per un prelievo di sangue.

L’inziativa di domenica nasce dalla volontà dei Bikers Invasori di portare, dove possibile, azioni di solidarietà attaverso le due ruote e di supportare l’Admo, la donazione di sangue e il testamento biologico

“L’idea -spiega Antonio Mongillo, presidente di Motorlife Italia– è nata anni fa, dopo aver perso un amico di leucemia, mi sono avvicinato all’Admo, e porto ovunque il suo messaggio, invitando soprattutto i più giovani, ad iscriversi. Tra noi c’è anche un trapiantato di midollo che, ci auguriamo, potrà raggiungerci a L’Aquila”.

A chiamare all’Aquila i Bikers Invasori sono stati “Red Blue Eagles L’Aquila 1978” con l’intento di raccogliere fondi per l’acquisto di un “dignicap”, un macchinario medico che limita la perdita dei capelli nei pazienti oncologici trattati con chemioterapia.

I fondi raccolti dai bikers saranno donati, come da accordo con i “Red Blue Eagles L’Aquila 1978”, all’ospedale San Salvatore dell’Aquila.

“Siamo felici di questa iniziativa – spiega Franco Papola, responsabile Registro donatori midollo osseo e responsabile Centro regionale di immunoematologia e tipizzazione tissutale–  sarà l’occasione per parlare di donazione, in particolare di quella di midollo osseo, così importante, e che necessità sempre di chiarezza, responsabilità e grande altruismo. L’invito è a tutti, a passare al nostro stand per conoscere da vicino questi argomenti preziosi”.

X