IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Per le amministrative in Abruzzo 99 comuni al voto, ci sono anche Pescara e 9 centri aquilani

Tutti i comuni al voto per le amministrative del 26 maggio. Sono 9 i comuni della provincia dell'Aquila interessati dalle elezioni, Pescara unico capoluogo di provincia.

Sono 9 i Comuni aquilani interessati dal voto per le amministrative 2019: Capistrello, Introdacqua, Pacentro, Rocca di Mezzo, San Pio delle Camere, Santo Stefano di Sessanio e Trasacco. Si vota anche a Pescara.

È Pescara l’unico capoluogo di provincia interessato dalle elezioni amministrative di maggio. A sfidarsi per la carica di sindaco sono Carlo Masci per il centrodestra, Marinella Sclocco per il centrosinistra, Erika Alessandrini per il Movimento 5 Stelle e Stefano Civitarese per la lista Coalizione Civica per Pescara. Dopo qualche tira e molla tra Forza Italia e Lega (che ha tentato con poca convinzione di esprimere il candidato) la convergenza del centrodestra su Masci è giunta al termine di un tavolo nazionale tra i partiti della coalizione. Anche il centrosinistra si è ritrovato intorno al nome dell’ex assessore regionale Marinella Sclocco, pur con qualche distinguo: a favore della sua candidatura, Pd, Sinistra Italiana e Art. 1 Mdp, mentre ha preso le distanze +Europa, che con il coordinatore pescarese Nico Di Florio ha fatto sapere che guarderà “alle altre proposte in campo”. Escludendo per logica politica centrodestra e M5S, probabilmente +Europa appoggerà Stefano Civitarese, ex assessore (dimissionario) della Giunta Alessandrini.

Amministrative in Abruzzo, 9 Comuni aquilani al voto.

In provincia dell’Aquila dovranno rinnovare il Consiglio comunale Capistrello, Introdacqua, Pacentro, Rocca di Mezzo, San Pio delle Camere, Santo Stefano di Sessanio e Trasacco. Solo 3 comuni su 7 (Pacentro, San Pio e Santo Stefano) arrivano all’appuntamento elettorale con un sindaco in carica, gli altri con gestione commissariale.

Si voterà domenica 26 maggio, con turno di ballottaggio (per i comuni sopra i 15mila abitanti) domenica 9 giugno.

Tutti gli altri comuni abruzzesi dove si voterà per le amministrative.

In provincia di Chieti: Altino, Ari, Bomba, Borrello, Bucchianico, Canosa Sannita, Carpineto Sinello, Casalincontrada, Castel Frentano, Civitaluparella, Civitella Messer Raimondo, Colledimezzo, Crecchio, Cupello, Fara Filiorum Petri, Filetto, Fossacesia, Fresagrandinaria, Gessopalena, Gissi, Liscia, Miglianico, Montazzoli, Montebello sul Sangro, Monteferrante, Montenerodomo, Monteodorisio, Mozzagrogna, Orsogna, Paglieta, Palmoli, Palombaro, Pennapiedimonte, Perano, Poggiofiorito, Pollutri, Pretoro, Rapino, Roccaspinalveti, San Buono, San Giovanni Lipioni, Santa Maria Imbaro, Schiavi d’Abruzzo, Taranta Peligna, Tornareccio, Torrebruna, Torrevecchia Teatina, Treglio, Vacri, Villalfonsina e Villamagna.

In provincia di Pescara, oltre al capoluogo: Abbateggio, Bolognano, Cappelle sul Tavo, Caramanico Terme, Castiglione a Casauria, Catignano, Città Sant’Angelo, Civitaquana, Corvara, Farindola, Lettomanoppello, Montebello di Bertona, Montesilvano, Moscufo, Rosciano, Salle, Torre de’ Passeri e Vicoli.

In provincia di Teramo: Ancarano, Arsita, Campli, Canzano, Castiglione Messer Raimondo, Cellino Attanasio, Colledara, Fano Adriano, Giulianova, Morro d’Oro, Mosciano Sant’Angelo, Penna Sant’Andrea, Pineto, Rocca Santa Maria, Sant’Egidio alla Vibrata, Sant’Omero, Torano Nuovo, Torricella Sicura e Tossicia.

X