IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Caserma De Amicis, la Difesa dismette l’immobile a favore del Demanio

"Un altro tassello per il rientro degli uffici in centro", il sindaco Pierluigi Biondi annuncia la dismissione ufficiale della caserma De Amicis da parte della Difesa.

Caserma De Amicis: il Ministero della Difesa ha ufficialmente dismesso l’immobile a favore dell’Agenzia del Demanio. Biondi: “Tassello importante per il ritorno degli uffici in centro”.

“Oggi il ministero della Difesa ha ufficialmente dismesso gli spazi della caserma De Amicis, noto come ex distretto militare, a favore dell’Agenzia del Demanio”. A dare l’annuncio è il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi. “Un passaggio previsto nell’accordo attuativo sottoscritto da Comune, ministero, agenzia del Demanio, Regione Abruzzo e Provveditorato alle Opere pubbliche di Lazio, Abruzzo e Sardegna. Proprio quest’ultimo, in qualità di soggetto attuatore, potrà ora avviare l’iter per la ristrutturazione dell’immobile, nel quale saranno ricollocati uffici e funzioni strategiche delle amministrazioni del Paese, come l’Archivio di Stato, il Segretariato Mibac e il Nucleo per la tutela dei beni culturali dei Carabinieri” ricorda il sindaco. “Si tratta di un ulteriore tassello di un percorso complesso che questa amministrazione ha intrapreso a dicembre 2017, recuperando una situazione di stallo e omissioni ereditata da chi ci ha preceduto, che consentirà non solo di far riguadagnare alla città uno spazio importante per la sua identità ma, soprattutto, di riportare strutture e personale in grado di rivitalizzare ulteriormente il centro storico”.

X