IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Riconvocata la IV Commissione, Simone Angelosante confermato alla presidenza

Dopo il rinvio della scorsa settimana, torna a riunirsi la IV Commissione che eleggerà presidente Simone Angelosante. I lavori in Regione Abruzzo.

L’AQUILA – Domani si riunirà la IV Commissione Politiche europee e internazionali per l’elezione dell’Ufficio di Presidenza. Simone Angelosante verso la presidenza.

Dopo le prime riunioni di commissioni regionali dello scorso 3 aprile, che aveva individuato i relativi uffici di presidenza, torna a riunirsi la IV Commissione (Politiche europee e internazionali), che era stata rinviata per un errore materiale. Il rinvio era stato bollato dal centrosinistra come certificazione “dell’inciucio” tra Lega e Movimento 5 Stelle, in funzione della successiva elezione di Pietro Smargiassi alla presidenza della Commissione Vigilanza, in quanto esponenti dello stesso movimento si erano dati per assenti, per permettere il rinvio voluto dalla Lega, per presunti disaccordi sul nome.

Sia il M5S che la Lega avevano rimandato al mittente le accuse. Da una parte, i rappresentanti del movimento hanno evidenziato che si è solo trattato di un rinvio tecnico per un errore materiale, negando convergenze politiche. Il “giallo” è stato poi spiegato dagli stessi ambienti leghisti, che hanno negato ogni disaccordo sul nome che era e resta quello di Simone Angelosante per la presidenza della IV Commissione. L’errore materiale sarebbe semplicemente quello che il candidato della maggioranza non sarebbe stato inserito all’interno della stessa Commissione, da qui l’impossibilità di votarlo e il rinvio della Commissione, riconvocata per domani.

Commissione e lavori, gli altri appuntamenti della settimana.

La settimana politica del Consiglio regionale dell’Abruzzo si apre domani, martedì 9 aprile, con la Conferenza dei capigruppo, convocata alle 11,00 a Palazzo dell’Emiciclo. I capigruppo si riuniscono per stabilire l’ordine del giorno della prossima seduta dell’Assemblea e per organizzare i futuri lavori consiliari. Inoltre procederanno alla determinazione dei rappresentanti regionali del Comitato Misto Paritetico Regionale per l’esame dei problemi connessi alle installazioni militari sul territorio abruzzese. Il Comitato è formato da cinque rappresentanti del Ministero della difesa, da due rappresentanti del Ministero dell’economia e delle finanze, designati dai rispettivi Ministri, e da sette rappresentanti della regione nominati dal presidente della Giunta regionale, su designazione, con voto limitato, del Consiglio regionale (art. 322 del d.lgs. 66/2010). Nella stessa seduta, alla Conferenza dei capigruppo costituita in Giunta per le elezioni, spetta il compito di convalidare i consiglieri dell’XI Legislatura. L’ultimo appuntamento della settimana è previsto per giovedì 11 aprile, alle 12,00, con la convocazione della Commissione territorio, ambiente e infrastrutture che esaminerà il progetto di legge proposto dalla Giunta che intende prorogare il termine di validità delle concessioni dei servizi di trasporto pubblico locale (modifica all’art. 1 comma 2 della legge regionale 21 dicembre 2017, n. 64 “Disposizioni in materia di trasporto pubblico”).

X