IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Viabilità Provincia dell’Aquila, affidati lavori per oltre 772mila euro

Sottoscritti nuovi affidamenti per la sistemazione e messa in sicurezza di alcune carrabili, per oltre 772mila euro. La Provincia al lavoro per creare un’infrastruttura efficiente. Le strade interessate e le ditte aggiudicatarie.

Viabilità Provincia dell’Aquila: affidati lavori per oltre 772.000 euro.

La Provincia dell’Aquila continua a investire sulla viabilità di competenza, come programmato dal piano triennale delle opere pubbliche annualità 2018/2021.

In questi giorni sono stati sottoscritti nuovi affidamenti per la sistemazione e messa in sicurezza di alcune carrabili, per un importo complessivo pari a euro 772.052,73.

Il delegato alla viabilità, Pierluigi Del Signore, esprime soddisfazione per i risultati che questa amministrazione ha raggiunto in ogni settore e, in particolare, sul sistema della viabilità nell’area della valle Tritana e le zone circostanti il capoluogo di regione.

Il nostro obiettivo è quello di assicurare e restituire all’utenza un’infrastruttura efficiente e sicura per permettere una mobilità senza pericoli, che rappresenti, nel futuro, il veicolo principale per lo sviluppo di nuove economie collegate al rilancio delle aree interne.
Queste le strade interessate dagli interventi e i lavori da eseguire:

– S.P. n. 98 “delle Vigne” – lavori di messa in sicurezza e bonifica delle pendici rocciose. Impresa aggiudicataria Bochicchio Nunzio con sede in Bella (Pz) per un importo complessivo del lavoro pari a € 150.000,00;
– S.P. n. 72 “di Capestrano-Forca di Penne” – lavori di risanamento movimento franoso al km. 1+170, tratto S.R. 602 in Forca di Penne – Confine Provincia di Pescara. Impresa aggiudicataria Geo L’Aquila s.r.l. con sede in L’Aquila (Aq) per un importo complessivo del lavoro pari a € 300.000,00;
– S.P. n. 94 “del Tirino” – lavori di messa in sicurezza dei muri di contenimento stradale e riordino generale. Impresa aggiudicataria F.lli Persia s.r.l. con sede in frazione di Tottea Crognaleto (Te) per un importo complessivo del lavoro pari a € 250.000,00;
– S.S.P.P. e S.S.R.R. area 1 Alta valle dell’Aterno – Aquilano – lavori di installazione barriere laterali finalizzate alla messa in sicurezza in tratti saltuari. Impresa aggiudicataria MFR s.r.l.u. con sede in Montepulciano (Si) per un importo complessivo del lavoro pari a € 49.499,56;
– S.S.P.P. e S.S.R.R. area 1 Alta valle dell’Aterno – Aquilano – interventi di pulizia cunette e svuotamento reti in tratti saltuari. Impresa aggiudicataria Fratelli Centi e Figli di Centi Enrico s.a.s. con sede in Civita di Bagno (Aq) per un importo complessivo del lavoro pari a € 14.916,67;
– S.R. 615 “di Monteluco” dal km. 0+200 al km. 11+050 – lavori di installazione barriere laterali finalizzate alla messa in sicurezza in tratti saltuari. Impresa aggiudicataria gamma segnaletica s.a.s. con sede in Città S. Angelo (Te) per un importo complessivo del lavoro pari a € 7.636,50;

In molti casi, i lavori previsti su queste strade, erano attesi da anni – dichiara il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso – penalizzando i cittadini e lo sviluppo dei territori. Questo governo, come anticipato in tante occasioni intende, con questa consiliatura, restituire alle comunità un sistema viario funzionale in termini di percorribilità e sicurezza, efficiente e capace di garantire un elevato grado di mobilità in tutte le aree della provincia.

Il Presidente, Angelo Caruso, ringrazia il delegato alla viabilità Pierluigi Del Signore per l’impegno e il lavoro profuso in collaborazione con il dirigente della viabilità, Ing. Nicolino D’Amico e il responsabile d’area, Ing. Monica Taddei che assicurano, a tutti gli utenti delle strade provinciali, la migliore condizione di percorribilità delle arterie.

X