IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

L’Aquila, la prima partita delle Belve Neroverdi al Fattori per la Serie A

Le Belve Neroverdi giocheranno la prima in Serie A al "Fattori" dell'Aquila

L’AQUILA – Le Belve Neroverdi giocheranno la prima partita in serie A contro il Puma Bisenzio

Domenica 7 aprile, alle ore 15.30, nella splendida cornice dello stadio “Tommaso Fattori”, la squadra femminile di Rugby aquilana, “le Belve Neroverdi”, disputeranno la partita di campionato nazionale di serie A contro le ragazze del Puma Bisenzio di Firenze.

Con la città che rinasce, NOI ci siamo

È questo il motivo conduttore della conferenza stampa che  si è svolta questa mattina in Comune  per annunciare lo storico evento , cioè per la prima volta al Fattori  una partita di rugby  giocato dalle donne. Hanno preso parte all’incontro con i giornalisti Il neo assessore allo sport,  Vittorio Fabrizi; La presidente dell’ASD  Rugby “Le Belve Neroverdi”, Francesca Alfonsetti; Il Presidente del Comitato regionale FIR, Giorgio Morelli.
Ha aperto l’incontro l’assessore Fabrizi, portando innanzitutto il saluto e la vicinanza del Sindaco dell’Aquila all’evento; l’assessore ha poi sottolineato la crescita del rugby femminile in città, assieme all’impegno delle società sportive che si occupano di promuovere il rugby e lo sport in generale tra i bambini e gli adolescenti. «Questo è un buon segnale – ha osservato Fabrizi – che ci fa sperare nel superamento delle difficoltà che attualmente vivono le società sportive di rugby nella nostra città»
Francesca Alfonsetti si è detta onorata di far giocare le ragazze in uno dei templi della palla ovale nazionale. «Disputare l’incontro al Fattori – ha osservato – per  noi ragazze significa innanzitutto che stiamo solcando un terreno di gioco dove sono state scritte pagine importanti della storia del nostro sport, non solo aquilano, ma anche nazionale. Dal 2009 ad oggi, abbiamo percorso tanta strada, ed oggi andiamo a giocare al Fattori. Per noi è un punto di partenza per fare sempre meglio. Anche per questo faremo di tutto, con la nostra prestazione, di essere degni di quel luogo, onorando la nostra maglia e la nostra città»

Giorgio Morelli, indiscusso protagonista di tante belle pagine della storia del rugby cittadino e nazionale, ha spiegato come vedere il gioco espresso dalle ragazze «E’ un vero piacere e motivo di  divertimento per chi conosce e apprezza questo gioco. La nostra squadra femminile, in controtendenza rispetto alle altre società, cresce continuamente, e sta sempre più diventando un punto di riferimento per le società di rugby regionali».  Morelli ha invitato poi tutti gli aquilani, per i quali il rugby è componente identitaria, a dare il dovuto sostegno all’iniziativa delle ragazze, assicurando che vedere una partita giocata dalle ragazze porta puro divertimento per gli spettatori.  Tutti gli intervenuti hanno poi rivolto un appello ai cittadini, invitandoli a partecipare all’evento sportivo di Domenica 7 aprile, alle ore 15.30 presso lo stadio Fattori. L’ingresso è gratuito.

X