L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Consiglio comunale L’Aquila, Biondi lancia la fase due

Primo Consiglio comunale post rimpasto, l'assessore Fabrizi pronto a rimuovere le cause di incompatibilità. Primo giorno per tre consiglieri. Le interviste.

Con la presentazione ufficiale dei nuovi assessori e la votazione sulle surroghe, il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi lancia la “fase due” per l’amministrazione. Oggi il Consiglio comunale.

Luciano Bontempo (Udc), Tiziana Del Beato e Laura Cucchiarella (Lega) sono i nuovi consiglieri di cui si è votato ufficialmente il subentro in Consiglio comunale durante la riunione dell’Assise civica di questa mattina. L’Aula ha votato con 29 sì e un astenuto (Stefano Albano). I tre consiglieri subentrano rispettivamente al vicesindaco Raffaele Daniele e agli assessori Daniele Ferella e Fabrizio Taranta, gli unici “politici” della nuova Giunta Biondi, che tra i tecnici questa mattina ha presentato i nuovi ingressi di Vittorio Fabrizi, Fabrizia Aquilio e Fausta Bergamotto. Confermati invece dalla Giunta precedente Carla Mannetti, Francesco Bignotti e Monica Petrella.

consiglio giunta

I nuovi consiglieri:

Luciano Bontempo

luciano bontempo

Tiziana Del Beato

tiziana del beato

Laura Cucchiarella

laura cucchiarella

Unico “inghippo” quello relativo all’incompatibilità di Vittorio Fabrizi, che ha dei contenziosi con il Comune, ma ai quali ha già deciso di rinunciare per rimuovere appunto l’incompatibilità. Intanto, come spiegato ai microfoni del Capoluogo.it dal sindaco Biondi, il neo assessore si astiene dagli atti. Tanto dovrebbe bastare per far rientrare l’unico imprevisto emerso dal primo Consiglio post rimpasto.

vittorio fabrizi

Primo Consiglio in assoluto, invece, per i nuovi consiglieri che IlCapoluogo.it ha intervistato durante la seduta, insieme al sindaco Biondi, che nelle sue cominicazioni in Aula ha lanciato la “fase due” dell’amministrazione comunale, sottolineando come nell’accettare i tecnici «la politica ha fatto un passo avanti, non un passo indietro». Poco convinto Roberto Junior Silveri che ha ribadito le critiche espresse in conferenza stampa. Dure critiche da parte dell’opposizione che ha sottolineato l’immobilità amministrativa e le criticità dell’amministrazione di centrodestra, evidentemente poco convinta del rilancio annunciato.

Le interviste.

X