IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

Unione Aquilana, 2 a 0 all’Ortona

Con una prova di qualità l'Unione Aquilana batte l'Ortona, vendicando la beffa del pareggio del girone d'andata.

Con una prova di qualità l’Unione Aquilana batte l’Ortona, vendicando la beffa del pareggio del girone d’andata.

Mister Di Marco recupera parzialmente l’attaccante Ciocca (in panchina) e schiera Retta in attacco con un centrocampo a tre Santarelli M.-Napolitani -Berardi.

All’ottavo minuto prima azione da goal per le rosso-blu (in muta gialla per l’occasione), Retta fa filtrare una gran palla per Fanì, che a tu per tu con il portiere clamorosamente spedisce a lato. Passano 3 minuti e l’Aquilana passa in vantaggio. Il terzino ortonese Neri per anticipare l’attaccante Retta infila nella propria porta.

Continua ad attaccare la squadra aquilana e al 27°, su un cross dalla sinistra, la palla attraversa tutta l’area delle ortonesi ma la zampata di Santareli non arriva in tempo.

Nel secondo tempo, dopo 8 minuti mister Di Marco butta nella mischia l’attaccante Ciocca ed è proprio quest’ultima che, su un contropiede e scambio veloce con Fanì, davanti al portiere mette incredibilmente fuori. Ancora le aquilane pericolose al 18° e al 22° su calcio di punizione con Napolitani e Berardi, ma brava il portiere ospite.

Al 25° arriva il raddoppio, volata sulla sinistra di una scatenata Santarelli che, entrata in area, fa partire un tiro teso su lato opposto del portiere e insacca.

L’Ortona non ci sta e alza il baricentro, le rossoblu si difendono molto bene, soprattutto ordinate senza mai dare azioni da goal alle ortonesi. Dopo 3 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine: vittoria meritata per le aquilane.

A fine partita il commento del Mister aquilano Di Marco:

Credo che oggi le mie ragazze hanno dimostrato tutta la loro forza atletica e tattica,sono state molto ordinate senza rischiare e questo dice tutto. Sono felice del ritorno dell’attaccante Ciocca,anche se dovra’ ancora lavorare molto per tornare al top, importante per noi era recuperarla. Dedichiamo questa vittoria al nostro portiere Brancadoro che da due settimane per motivi di salute non ha potuto difendere la nostra porta: forza Sara, ti aspettiamo.

Formazione Unione aquilana :Bello’ – Aloisio – Di Persio – Moscone – Santarelli M.-Ludovici – Santarelli V.- Napolitani(84° Parisse) – Retta(53° Ciocca)-Berardi – Fanì- A disposizione : Di Tommaso – Pezzopane.

X