IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

L’Aquila, Klaus il flautista incanta via Verdi

È tornato a L'Aquila Klaus Peter Diehl, il flautista tedesco che tanto ama la nostra città e le montagne che la circondano.

È tornato a L’Aquila Klaus Peter Diehl, il flautista tedesco che tanto ama la nostra città e le montagne che la circondano.

Artista di strada, Klaus ieri suonava lungo il Corso, all’altezza di via Verdi, incantando quanti, in un normale sabato sera, si aggiravano per le strade del centro storico dell’Aquila.

klaus flautista a via verdi
klaus flautista a via verdi

Klaus, capelli folti e bianchi, frac e il suo inseparabile flauto, ha suonato in grandi compagnie orchestrali e ha dedicato alla musica tutta la sua vita. Da anni suona per strada e gira l’Europa.

Adesso è nel centro storico di L’Aquila ma non poche volte ha suonato sul Gran Sasso: nel 2016 il suo concerto sul Corno Grande

Cercando la storia di Klaus-Peter Diehl su internet si scopre il suo animo.

Klaus, un bancario in carriera che rinuncia per amore della musica al lavoro e alla carriera in Deutsche Bank. La musica prima di tutto. Diventa autore di decine di cd e protagonista di concerti memorabili accanto a star come Sinead O’Connor. Ma rinuncia anche a questo tipo di successo e decide di lasciare la sua casa in Germania e la sua famiglia per girare l’Europa. In Abruzzo fa tappa spesso, ama il Gran Sasso e sogna di avere una dimora sotto la sua ombra.

X