IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Made in L’Aquila, al via i preparativi per l’Expo aquilano

Made in L'Aquila, cinque giorni di enogastronomia e tanto altro. Dal 29 maggio al 2 giugno 2019 nel megaparcheggio Lorenzo Natali: i dettagli

Il Made in L’Aquila entra nel vivo dell’organizzazione, confermando il successo che sta riscuotendo tra gli operatori dell’enogastronomia, artigiani e della cultura di L’Aquila, Abruzzo e fuori regione.

La manifestazione che si svolgerà dal 29 maggio al 2 giugno 2019 nel megaparcheggio “Lorenzo Natali” dell’Aquila, ha ricevuto l’adozione del Comune dell’Aquila, come annunciato dall’assessore al Commercio del Comune dell’Aquila, Alessandro Piccinini.

“Siamo fiduciosi che Made in L’Aquila possa diventare un piccolo export d’Abruzzo, in forma permanente negli anni”, ha detto l’assessore Piccinini, “l’Amministrazione ha creduto da subito in questa iniziativa che sarà sperimentale anche per la location scelta. Il megaparcheggio di Collemaggio è, infatti, un punto nodale della viabilità aquilana e può diventare anche un centro di attrazione di numero iniziative. Il Made in L’Aquila sarà l’occasione anche per contribuire al rilancio e all’integrazione delle attività del centro storico della città“, ha concluso Piccinini.

“Il Made in L’Aquila”, ha detto il coordinatore del Comitato organizzativo, Andrea Di Mario, “è l’occasione per regalare cinque giorni di enogastronomia, ma anche informazione, cultura, svago e tanto divertimento per tutti gli avventori. Una scommessa che sta riuscendo, anche grazie alla forte collaborazione del gestore del Megaparcheggio, l’amministrazione comunale e i volontari”.

Il Made in L’Aquila prevede tremila presenze, sull’area del megaparcheggio che sarà allestita con circa 60 stand, di esposizione e somministrazione, una zona stampa e convegnistica, un’area show cooking e un’area spettacoli. Sono previste anche manifestazioni sportive correlate all’iniziativa.

“Uno sforzo da parte delle associazioni culturali del territorio per offrire cinque giorni di confronto, divertimento e conoscenza delle eccellenze”, ha continuato Di Mario.
“Tra le iniziative, sono orgoglioso di segnalare anche la presenza dello chef stellato William Zonfa, il quale sta sostenendo la manifestazione. Zonfa si esibirà in uno show cooking e sarà anche animatore di incontri con gli studenti. Un abruzzese doc che sta aiutando la sua terra a crescere e non si tira mai indietro quando c’è da rendersi utile per L’Aquila”.

La parte di intrattenimento, coordinata da Angelo Panetti, sarà affidata a iniziative locali e ogni sera si esibiranno gruppi musicali del territorio.
Le iscrizioni alla manifestazione si chiuderanno il 30 aprile.
Tutte le informazioni saranno disponibili da lunedì sul sito www.madeinlaquila.it

X