IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

L’Aquila Futura al fianco di Biondi ma serve confronto con forze di maggioranza

Anche L'Aquila Futura prende posizione sulle dimissioni del sindaco Biondi: noi non abbiamo mai perso lo slancio e l'entusiasmo ma da soli non possiamo nulla

Anche L’Aquila Futura prende posizione sulle dimissioni del sindaco Biondi: “noi non abbiamo mai perso lo slancio e l’entusiasmo ma da soli non possiamo nulla.

“Crediamo che un confronto maturo e fattivo tra tutte le forze politiche di maggioranza, che negli ultimi tempi è mancato, debba essere la chiave di volta per superare questo momento e ripartire proprio da quel dialogo che ci ha permesso di governare la città in questi 20 mesi e conquistare anche la Regione Abruzzo.”

Lo afferma il portavoce del movimento civico L’Aquila Futura – Antonio Pensa

L’Aquila Futura sulle dimissioni di Biondi, la nota

Solo 20 mesi fa il centrodestra riconquistava il Capoluogo d’Abruzzo, dopo 10 anni di amministrazione del Centrosinistra che ha lasciato un’eredità pesante: sapevamo cosa ci avrebbe aspettato e che il complesso percorso che avremmo dovuto affrontare per risollevare la città avrebbe avuto bisogno di coesione e di un continuo confronto tra le forze politiche di governo

Oggi più che mai c’è bisogno di dimostrare senso di responsabilità da parte di tutti, sia del Sindaco che dell’intera amministrazione, con atti e azioni volte a trovare soluzioni concrete. In quasi 2 anni sono stati portati avanti molti progetti e istanze partite dal territorio e si sono visti risultati tangibili. Noi non abbiamo mai perso lo slancio e l’entusiasmo, ci troviamo – continua la nota – in perfetta sintonia con il sindaco Biondi quando afferma che non saranno le tasche degli aquilani a finanziare la ricostruzione, arrivata ormai al decimo anno, e non saremo noi gli esattori che attingeranno proprio da quelle tasche, ancora in grande difficoltà. Però la scelta delle dimissioni non ci appare la soluzione migliore: passare il testimone a un commissario non risolverà alcun problema. A nome del movimento civico L’Aquila Futura garantiamo il massimo impegno e la piena disponibilità nei confronti dei cittadini aquilani e del sindaco Biondi per continuare questo lungo e complesso lavoro a favore della città. Da soli, però – conclude – non possiamo nulla e per questo crediamo che un confronto maturo e fattivo tra tutte le forze politiche di maggioranza, che negli ultimi tempi è mancato, debba essere la chiave di volta per superare questo momento e ripartire proprio da quel dialogo che ci ha permesso di governare la città in questi 20 mesi e conquistare anche la Regione Abruzzo.”

X